Imogen Morris Clarke

modella inglese
Imogen Morris Clarke
Stella-tennant-imogen-morris-clarke-by-tim-walker-for-vogue-italy-march-2010-lady-grey-10 (15227609468).jpg
Altezza178 cm
Misure(US) 31.5-23-32 ; (EU) 80-58.5-81
Taglia32 (UE) - 2 (US)
Peso52 kg
Scarpe39 (UE) - 7 (US)
Occhicastano
Capellibiondo scuro

Imogen Morris Clarke (Londra, 24 marzo 1992) è una modella inglese.

CarrieraModifica

Nel 2006 firma un contratto con l'agenzia di moda Storm Model Agency. Nel 2007 appare negli editoriali di Soma, Qvest, Wonderland e Vogue Girl.

Nel 2008 firma con la Supreme Management di New York e la Women Management di Milano e Parigi, nello stesso anno lavora per il catalogo autunnale di Pringle of Scotland. Ottiene la copertina di Dazed & Confused (Giappone), fotografata da Ben Toms. A settembre debutta a New York nelle sfilate di DKNY, Lacoste, Peter Som, Marc Jacobs, Rodarte e Yigal Azrouel. Nello stesso mese sfila a Milano e Parigi per Burberry, Dolce & Gabbana, Prada, Alexander McQueen, Chanel e Miu Miu. Mario Testino la fotografa per D&G. Ad ottobre dello stesso anno lascia la Supreme Management per firmare con una delle più importanti agenzie di moda newyorchesi, la NEXT Model Management.

Nel febbraio 2009 sfila a New York e Milano per Carolina Herrera, Vera Wang, Gucci. Il mese seguente sale sulle passerelle per Chanel, Dries Van Noten, Giambattista Valli e Valentino. A settembre partecipa alla Settimana della moda di New York sfilando per le collezioni primavera/estate di 3.1 Phillip Lim, Oscar de la Renta, Alexandre Herchkovitch e Doo.Ri.

AgenzieModifica

NoteModifica


Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica