Apri il menu principale

Ingegneria dell'informazione

L'ingegneria dell'informazione è il settore dell'ingegneria che si occupa della progettazione, realizzazione e gestione dei sistemi di trattamento e trasporto delle informazioni. È caratterizzata da un forte aspetto multidisciplinare che include competenze diverse a vari livelli, sia hardware che software. L'ingegnere dell'Informazione è il professionista iscritto al settore dell'Ingegneria dell'Informazione dell'Ordine degli Ingegneri, ovvero al settore C, anche conosciuto come settore ICT, dall'acronimo inglese che sta per Information and Communication Technology.

DescrizioneModifica

Essa raggruppa le discipline ingegneristiche che si occupano della gestione di flussi di "risorse" siano queste di natura materiale (come beni o infrastrutture) o immateriale (come dati o servizi). In particolare, consiste nello studio, della trasmissione, dell'elaborazione, della conservazione (memorizzazione) e del trattamento dell'informazione. Fanno parte dell'Ingegneria dell'informazione:

Corsi equiparati

  • Scienze e tecnologie informatiche
  • Informatica (Informatica e Tecnologie per la Produzione del Software, Informatica e Comunicazione Digitale ecc...)
  • Sicurezza informatica

Discipline tipiche dello studio dell'informazioneModifica

Collegamenti esterniModifica