Apri il menu principale

Instinct Gate

album dei Tidfall del 2002
Instinct Gate
ArtistaTidfall
Tipo albumStudio
Pubblicazione2002
Durata42:03
Dischi1
Tracce8
GenereBlack metal[1][2][3]
Symphonic black metal[2]
Thrash metal[2]
Death metal[3]
EtichettaNuclear Blast Records
Registrazione1º-23 marzo 2001[2] presso gli Akkerhaugen Lydstudio.[1]
FormatiLP, CD
Tidfall - cronologia
Album precedente
(2000)
Album successivo
(2003)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 3/5 stelle

Istincet Gate è il secondo album studio del gruppo musicale norvegese Tidfall, pubblicato nel 2002.[1]

Il discoModifica

Il disco fu registrato fra il 1º ed il 23 marzo del 2001 e masterizzato il 19 giugno,[3] destinato ad essere pubblicato con la stessa casa discografica del primo disco.[4] Tuttavia Samoth (il proprietario della Nocturnal Art Productions) contattò i Tidfall e disse loro di non avere più tempo da dedicare alla propria etichetta, così il gruppo dovette cercarne un'altra per produrre l'album. La Nuclear Blast si mostrò interessata e pubblicò l'album nel 2002.[4]

TracceModifica

  1. Children of Man – 5:07 (Abraxas, Tidfall)
  2. The Empire of the Pleasures of Flesh – 3:46 (Aftaneldr, Tidfall)
  3. My Wrathful Eyes – 4:36 (Aftaneldr, Tidfall)
  4. Prophecy Horizon – 5:22 (Aftaneldr, Tidfall)
  5. Mind Raper – 4:41 (Aftaneldr, Tidfall, Zarthon)
  6. The Key to the Instinct Gate – 8:09 (Aftaneldr, Tidfall)
  7. For What the Flesh Holds – 5:14 (Abraxas, Aftaneldr, Tidfall)
  8. Domination Complete – 5:08 (Aftaneldr, Tidfall, Zarthon)

FormazioneModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal