Confederazione Internazionale dei Sindacati Liberi

unione sindacale internazionale nata a Londra (1949-2006)

La Confederazione Internazionale dei Sindacati Liberi, o CISL Internazionale (International Confederation of Free Trade Unions - ICFTU), fu un'unione sindacale internazionale nata a Londra il 7 dicembre 1949 dalla scissione della Federazione sindacale mondiale.

Fra i membri fondatori presenti alla conferenza di Londra vi era la neonata CISL italiana, appena scissa dalla CGIL. Il 1º gennaio 1952 anche la UIL entrò a far parte dell'ICFTU.

Il 1º novembre 2006 l'ICFTU ha terminato di esistere essendosi fusa con la Confederazione mondiale del lavoro (CML) dando vita alla Confederazione sindacale internazionale (CSI) in inglese International Trade Union Confederation (ITUC).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN155182982 · ISNI (EN0000 0001 2189 6289 · LCCN (ENn80085321 · GND (DE2015628-5 · BNF (FRcb121861767 (data) · BNE (ESXX183876 (data) · NLA (EN35228547 · WorldCat Identities (ENlccn-n80085321
  Portale Lavoro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lavoro