Irakli Garibashvili

politico georgiano
Irakli Garibashvili
Irakli Garibashvili 2013. 2 (cropped).jpg

Primo ministro della Georgia
Durata mandato 20 novembre 2013 –
30 dicembre 2015
Presidente Giorgi Margvelashvili
Predecessore Bidzina Ivanishvili
Successore Giorgi Kvirikashvili

In carica
Inizio mandato 22 febbraio 2021
Presidente Salomé Zourabichvili

Dati generali
Partito politico Sogno Georgiano
Università Università statale di Tbilisi
Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne
Firma Firma di Irakli Garibashvili

Irakli Garibashvili (in georgiano ირაკლი ღარიბაშვილი; Tbilisi, 28 giugno 1982) è un politico georgiano.

BiografiaModifica

Dal novembre 2013 al dicembre 2015 è stato il Primo ministro della Georgia.

Dall'ottobre 2012 al novembre 2013 è stato Ministro degli Affari Interni come membro del Governo guidato da Bidzina Ivanishvili.

Durante il mandato di primo ministro è stato il secondo leader di Stato (Capo di Stato o di Governo o monarca) più giovane in carica dopo Kim Jong-un (Corea del Nord).

Il 23 dicembre 2015, in un discorso in diretta televisiva, ha rassegnato le proprie dimissioni, senza indicarne i motivi. Nel discorso ha ribadito i risultati raggiunti dal proprio governo in merito all'integrazione europea della Georgia, aggiungendo che: "tutte le cariche politiche sono temporanee, mentre solo la Patria e Dio sono eterni".

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito web ufficiale, su irakligaribashvili.ge. URL consultato il 2 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 20 maggio 2015).