Apri il menu principale

Jacopo Finzi (Firenze, 1873Firenze, 1902) è stato uno psichiatra italiano.

Laureatosi a Bologna nel 1896, si applicò subito agli studi psichiatrici presso il manicomio di Ferrara, diretto da Ruggero Tambroni. Nel 1897 seguì ad Heidelberg l'insegnamento di Emil Kraepelin, le cui idee si erano diffuse in Italia attraverso molti scritti, e in particolare nel Manuale di psichiatria del XX secolo.

Insieme ad Alberto Vedrani, diede un contributo allo studio clinico della demenza precoce.

BibliografiaModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27211719 · ISNI (EN0000 0000 6131 5015 · BNF (FRcb13325773v (data) · WorldCat Identities (EN27211719