Jamagne

fiume francese
Jamagne
La Jamagne (Rivière).JPG
Il fiume a Kichompré, poco prima della confluenza.
StatoFrancia Francia
RegioniBlason du Grand Est.svg Grande Est
DipartimentiVosgi
Lunghezza6,9 km[1]
Bacino idrografico24,6 km²
Altitudine sorgente660 m s.l.m.[1]
NasceGérardmer
48°04′15.57″N 6°51′59.63″E / 48.070993°N 6.866564°E48.070993; 6.866564
SfociaVologne
48°05′36.2″N 6°53′02.2″E / 48.093388°N 6.883945°E48.093388; 6.883945

La Jamagne è un fiume francese che scorre nel dipartimento dei Vosgi nella regione del Grande Est (nell’antica regione della Lorena) e che sfocia nella Vologne.

ToponimoModifica

Detto anche Jamoigne, il suo nome proviene dalla parola celtica Gamundias o Gamunnias, che significa buca, imboccatura o apertura.

GeografiaModifica

Ha origine dal lago di Gérardmer, di cui è emissario. Al tempo della glaciazione Würm nacque il lago a causa di uno sbarramento ad ovest, motivo per cui la Jamagne ha un orientamento sud-ovest/nord-est, eccezionale per i fiumi della regione. Poiché attraversa il paese di Gérardmer, il suo corso è stato in gram parte canalizzato e reso rettilineo. L’unico affluente di rilievo è la Basse des Rupts, lunga 4,6 km e proveniente da destra. A valle della frazione di Kichompré, la Jamagne finisce nella Vologne.

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia