Apri il menu principale

Jean Aymé

attore francese
Jean Aymé e Édouard Mathé in Les Vampires: La Tête coupée (1915)

Jean Aymé, nato John Louis Meilliard (Ginevra, 25 aprile 1876Parigi, 17 gennaio 1963), è stato un attore francese.

BiografiaModifica

Nato in Svizzera nel 1876, Jean Aymé (o Jean Ayme), cominciò a lavorare come attore di cinema nel 1911 per la Gaumont, diretto da Louis Feuillade, regista che lo fece entrare nella sua squadra di attori preferiti.

Nel 1913, fu tra i protagonisti del serial in tre episodi Rocambole diretto da Georges Denola dal romanzo di Pierre-Alexis Ponson du Terrail. Nel 1915, Feuillade gli affidò il ruolo del primo Grande Vampiro in sei degli episodi del suo Les Vampires.

Nella sua carriera, durata fino al 1950, Aymé girò una settantina di pellicole e fu regista, nel 1919, di Les Étapes d'une douleur.

FilmografiaModifica

Attore (parziale)Modifica

RegistaModifica

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN54355726 · LCCN (ENno2015098365 · BNF (FRcb14151662c (data) · WorldCat Identities (ENno2015-098365