Apri il menu principale

Jean de La Taille

poeta e drammaturgo francese
Jean de La Taille

Jean de La Taille (Bondaroy, 1540Parigi, 1607) è stato un poeta e drammaturgo francese.

BiografiaModifica

Studiò discipline umanistiche a Parigi con Muretu e legge a Orléans con Anne de Bourg. Nella prima fase della sua carriera fu ugonotto, ma successivamente si convertì ad un moderato cattolicesimo. Fu ferito durante la battaglia di Arnay-le Duc nel 1570 e si ritirò a Bondaroy, dove scrisse un pamphlet intitolato Histoire abrégée des singeries de la ligue.[1]

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Hugh Chisholm (a cura di), La Taille, Jean de, in Enciclopedia Britannica, XI, Cambridge University Press, 1911.
  • (FR) Corinne Noirot-Maguire, Conjurer le mal: Jean de La Taille et le paradoxe de la tragédie humaniste, in EMF: Studies in Early Modern France, nº 13, J. Persels and R. Ganim, febbraio 2010, pp. 121-43.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27150604 · ISNI (EN0000 0000 7972 3447 · SBN IT\ICCU\SBLV\065989 · LCCN (ENn83010546 · GND (DE118778870 · BNF (FRcb12399748x (data) · CERL cnp00588487 · WorldCat Identities (ENn83-010546