Jevgenij Šuklin

canoista lituano
Jevgenij Šuklin
Jevgenij Shuklin.jpg
Nazionalità Lituania Lituania
Altezza 196 cm
Canoa/kayak Canoeing (flatwater) pictogram.svg
Specialità C-1 200m
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 0 0 4
Europei 3 1 3
Universiade 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jevgenij Šuklin, talvolta indicato come Jevgenijus Šuklinas (in russo: Евгений Тимофеевич Шуклин?; Glazov, 23 novembre 1985), è un canoista lituano di origini russe.

BiografiaModifica

Ha gareggiato a partire dal 2003 a livello internazionale vincendo il primo mondiali juniores di specialità a Komatsu. Ha gareggiato in numerosi competizioni mondiali ed europei e ai Giochi olimpici di Londra 2012 vincendo la medaglia d'argento, alle spalle dell'ucraino Jurij Čeban. Nel 2014 gli è stato conferito il premio lituano come Sportivo dell'anno.

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2003 Mondiali juniores   Komatsu C-1 200m   Oro -
2006 Mondiali   Seghedino C-1 200m   Bronzo 40"441
Europei   Račice C-1 200m   Bronzo 39"543
2007 Mondiali   Duisburg C-1 200m   Bronzo 40"539
Europei   Pontevedra C-1 200m   Oro 41"969
2009 Mondiali   Dartmouth C-1 200m   Bronzo 39"978
Europei   Brandeburgo C-1 200m   Bronzo 40"338
C-1 500m   Argento 1'50"466
2010 Europei   Trasona C-1 200m   Oro 40"031
2012 Giochi olimpici   Londra C-1 200m   Argento 42"792
Europei   Zagabria C-1 200m   Bronzo 39"060
2013 Europei   Montemor-o-Velho C-1 200m   Oro 41"676
Universiade   Kazan' C-1 200m   Oro 38"950
C-1 500m   Oro -
2014 Mondiali   Mosca C-1 200m   Bronzo 38"423

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN9838154260676524480008