John Stafford, I conte di Wiltshire

John Stafford (24 novembre 14278 maggio 1473) fu un nobile inglese ed ebbe il titolo di conte di Wiltshire.

John Stafford

BiografiaModifica

Era figlio di Humphrey Stafford, I duca di Buckingham e della consorte Anne Neville, figlia di Ralph Neville.

Nel 1461 venne creato cavaliere dell'ordine del bagno.

Combatté come Yorkista nella battaglia di Hexham nel 1464.

Nel 1469 venne fatto Steward del ducato di Cornovaglia a vita. Divenne conte di Wiltshire il 5 gennaio 1470 da Edoardo IV d'Inghilterra[1].

Venne brevemente posto agli arresti sotto il governo di Richard Neville, XVI conte di Warwick e privato dei titoli nel 1471, finendo così tra quei sei nobili Yorkisti che non sedettero in parlamento[2].

Col ritorno di Edoardo IV venne fatto Chief Butler of England e cavaliere dell'ordine della giarrettiera nel 1472.

Ricoprì anche il ruolo di ambasciatore assieme al [conte di Northumberland] per trattare con Giacomo III di Scozia[3].

Sposò Constance Green, figlia di Sir Henry Green di Drayton House nel Northamptonshire[3]. dal matrimonio nacque un solo figlio:

Alla sua morte l'unico figlio ereditò il suo titolo ma essendo minore venne mantenuto sotto la tutela del re[4].

NoteModifica

  1. ^ http://books.google.co.uk/books?id=5HwaAAAAYAAJ&pg=PA514#v=onepage&q&f=false
  2. ^ Ross, C., Edward IV, Trowbridge 1975, p.155
  3. ^ a b http://books.google.co.uk/books?id=aB0IAAAAQAAJ&pg=PA493&redir_esc=y#v=onepage&q&f=false
  4. ^ Ross, C., Edward IV, Trowbridge 1975, p.380; this 'provided up to £1,400 a year towards the rebuilding of St George's Chapel at Windsor'.

BibliografiaModifica

  • The Royal Ancestry Bible Royal ancestors of 300 American Families By Michel L. Call ISBN 1-933194-22-7 (chart 809)

Voci correlateModifica