Apri il menu principale
Jordan
Franco Mammarella, aka Jordan.jpg
Jordan nel 1971
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica leggera
Periodo di attività musicale1969 – 1972
EtichettaIt, Seven Records

Jordan, pseudonimo di Franco Mammarella (Chieti, 18 ottobre 1948), è un cantante italiano.

Indice

BiografiaModifica

Viene scoperto come cantante da Vincenzo Micocci, ottenendo nel 1969 un contratto discografico con la IT.

Sotto quest'etichetta pubblica l'anno successivo il suo primo 45 giri, contenente Il colore dell'amore, brano con cui partecipa al Cantagiro 1970.

Jordan passa poi alla Seven Records, l'etichetta del maestro Giuliano Facioni distribuita dalla RCA Italiana.

L'anno successivo è in gara al Festival di Sanremo 1971 con Lo schiaffo (cantata in abbinamento con i Gens), esibendosi accompagnato dai Middle of the Road, non riuscendo ad andare in finale.

Sempre nel 1971 ritorna al Cantagiro con La farfalla.

Vince il girone B della stessa manifestazione l'anno successivo, in cui si presenta con il gruppo musicale FM2, formato da elementi di diversa nazionalità (Dave Sumner, chitarrista inglese dei Primitives; Douglas Meakin dei Motowns; Nicola Distaso, chitarrista dell'edizione italiana del Musical Hair, dei Libra e della Reale Accademia di Musica; Jean Claude Dubois, bassista francese del gruppo Les Lionceaux; David Walter, batterista dei Libra; Uccio Sanacore, tastierista), proponendo la canzone Chérie chérie, scritta da Paolo Dossena e Lilli Greco. Il brano sul retro del 45 giri (uscito a giugno), It's Over, è scritto da Dossena con Paolo Amerigo Cassella e da Loic Marie Cocciante.

DiscografiaModifica

BibliografiaModifica

  • Eddy Anselmi, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della canzone italiana, Modena, Edizioni Panini, p. 747.