Apri il menu principale
José Mariano de la Riva Agüero y Sánchez Boquete

José Mariano de la Riva Agüero y Sánchez Boquete (Lima, 3 maggio 1783Lima, 21 maggio 1858) è stato un politico peruviano.

BiografiaModifica

Creolo, fu nominato dall'esercito presidente del Perù nel 1823. Durante la sua presidenza l'esercito spagnolo prese Lima e Agüero venne deposto dal Congresso nazionale.

Rifugiatosi nel Nord, fuggì in Europa all'avvento di Simón Bolívar e, rimpatriato, divenne ambasciatore in Cile della diafana unione Perù-Bolivia di Andrés de Santa Cruz.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN75272361 · ISNI (EN0000 0000 8077 8541 · LCCN (ENn85013466 · GND (DE1053091257 · CERL cnp01974708 · WorldCat Identities (ENn85-013466
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie