Josh Silver

tastierista e produttore discografico statunitense
Josh Silver
Josh Silver.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHeavy metal
Doom metal
Gothic metal
Periodo di attività musicale1993 – in attività
StrumentoTastiere
GruppiType O Negative
Fallout
Original Sin
Album pubblicati10
Studio7
Live1
Raccolte2
Sito ufficiale

Josh Silver (Brooklyn, 14 novembre 1962) è un tastierista e produttore discografico statunitense, famoso per essere stato cofondatore e membro dei Type O Negative.

BiografiaModifica

Gli esordiModifica

Il suo primo gruppo sono stati i Fallout, formazione che vedeva, oltre all'amico Peter Steele al basso e voce, John Campos alla chitarra e Louie Beateaux alla batteria, nei quali ha ricoperto il duplice ruolo di tastierista e produttore dando alle stampe l'unico singolo mai prodotto dal gruppo chiamato “Untitled” attraverso la sua etichetta (fondata appositamente) "Silver Records".

Gli Original SinModifica

Dopo lo scioglimento dei Fallout nel 1982, l'amico Peter Steele fonda i Carnivore assieme a Louie Beateaux separando così le loro strade fino al 1988. Durante questo periodo Josh si dedica, assieme all'altro membro dei Fallout, John Campos, alla produzione (loro l'arrangiamento e la produzione dell'album Revolution del 1988 del gruppo hip-hop Symphonic Evolution) e contemporaneamente, sempre con Campos, fonda gli Original Sin.

La band era composta da Josh Silver (che ne era anche il produttore) alle tastiere, Cheryl Alter (l'allora compagna di Josh) alla voce, Craig Kiell al basso, Ray Palagy alla batteria e John Campos alla chitarra. Con questa formazione gli Original Sin hanno prodotto un singolo chiamato "Penalty Of Love / Already Gone 7” E.P.", prodotto dallo stesso Josh Silver con la sua "Silver Records", che ad oggi è l'unica testimonianza della band. Nel 1984 Cheryl Alter lascia la band e viene rimpiazzata da un'altra cantante, Lyzzette Lopez-Marin, con la quale gli Original Sin fanno diversi concerti ed alcune registrazioni in studio (materiale mai prodotto) e riescono anche ad ottenere un contratto con un'etichetta, la "Moore Entertainment". Ma è proprio a causa dei cattivi rapporti con questa etichetta che la band si scioglie nello stesso anno. La cantante Lyzzette entrò nei Babylon, una band di Westchester che si sciolse poi nel 1985 e il bassista Craig Kiell ha formato nel 2002 una cover band degli U2 chiamata "Unforgettable Fire".

I Type O NegativeModifica

Nel 1988 i Carnivore si sciolgono e Peter Steele dà vita ai Type O Negative (inizialmente chiamati "Sub Zero") richiamando Josh Silver alle tastiere. Con i Type O Negative Josh suona e produce sino al 2010, quando il gruppo viene scosso dalla morte improvvisa di Peter Steele avvenuta il 14 aprile 2010.

Il 12 dicembre 2005 Josh apre il suo spazioweb Myspace ufficiale pubblicando un breve brano (1 minuto e 23 secondi) da lui prodotto chiamato "Untitled 1a" nel quale si sento suoni di un ambiente di guerra e un muezzin islamico che recita una preghiera. Il riferimento al decennale conflitto tra palestinesi ed israeliani è decisamente esplicito (Josh Silver è un ebreo molto fiero, tanto da arrivare a darsi il soprannome di "Jew" - da jewish, "ebreo" in inglese). Successivamente, il 30 novembre 2007, pubblica un secondo brano chiamato "Jewdaica" (più lungo del precedente, 2 minuti e 30 secondi) nel quale si sente intonare una canzone in ebraico il tutto intermezzato da rumori e suoni che rimandano sempre al conflitto palestinesi/israeliani.

Josh al di fuori delle attività musicale è anche un paramedico; infatti nell'ottobre del 2009 è stato sostituito alle tastiere da Scott Warren (tastierista di Ronnie James Dio) durante il tour dei Type O Negative per poter completare il corso di studi da paramedico ed ottenere il brevetto.

DiscografiaModifica

Come musicistaModifica

con gli Original SinModifica

  • 1982 - Original Sin (singolo) (tastiere)

con i FalloutModifica

  • 1981 - Rock Hard (singolo) (tastiere)

con i Type O NegativeModifica

CollaborazioniModifica

Come ProduttoreModifica

Come tecnicoModifica

  • 1987 - Mister Slick And The Cool Johnski, Critically Intense Association Of The Urban Lord Posse featuring M.C./A.C. - No Joke (registrazione)
  • 1988 - A.P.P.L.E. - Plutocracy = Tyranny & Exploitation (ingegneria del suono)
  • 1988 - Biohazard - Biohazard (demo) (ingegneria del suono)
  • 1991 - Life of AgonyThe Stain Remains (demo) (ingegneria del suono)
  • 1991 - EnrageBurning Within (demo) (registrazione)
  • 1991 - Tony DunmoreWhy You Backin (ingegneria del suono)
  • 1993 - Deadzone - An Audio Interpretation Of Human Existence (autoproduzione) (ingegneria del suono e missaggio)
  • 1994 - Life of Agony - This Time (singolo) (produzione e missaggio)
  • 1995 - Maximum Penalty - Demo EP (ingegneria del suono)
  • 1995 - Sheer Terror - Good Fer Nuthin (EP) (registrazione del brano Cup A Joe)
  • 1999 - Hartley C. White - Run The Gauntlet (registrazione)
  • 1999 - Life of Agony - 1989-1999 (compilation) (registrazione dei brani Here I Am, Here I Stay, Depression, Plexiglass Gate, 3 Companions, Drowning, Dancing With The Devil, Step Aside, Colorblind)
  • 2003 - Life of Agony - The Best Of Life Of Agony (produzione e missaggio nei brani This Time, Rivers Run Red, Through And Through, Bad Seed, Underground; registrazione del brano Here I Am, Here I Stay)
  • 2005 - Nausea - The Punk Terrorist Anthology Vol.2: '85-'88 (ingegneria del suono nei brani Sacrifice, Johnny Got His Gun, Smash Racism, MTV (Feeding Of The Fortune 300), Right To Live, Godless, Divide & Conquer, Fallout (Of Our Being))
  • 2009 - Stillborn - Answer's Left Unquestioned (ingegneria del suono nei brani Once Too Often, Need To Release, Safe Inside, Overcome, Flip Of A Coin, Personal Trauma, How Many More?, The Reason Why, Intro, Echoes, Little Caesar, Last Hurrah)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN309564239 · Europeana agent/base/70794 · WorldCat Identities (ENviaf-309564239