Jurij Ivanovič Onufrienko

cosmonauta ucraino
Jurij Ivanovič Onufrienko
Юрий Иванович Онуфриенко
Yuri Onufrienko.jpg
Cosmonauta del GCTC
NazionalitàRussia Russia
StatusRitirato
Data di nascita6 febbraio 1961
Selezione1989 (TsPK 10)
Primo lancio21 febbraio 1996
Ultimo atterraggio19 giugno 2002
Altre attivitàPilota
Tempo nello spazio389 giorni, 14 ore e 46 minuti
Numero EVA8
Durata EVA42h 32min
Missioni
Data ritiro17 marzo 2004

Jurij Ivanovič Onufrienko, (in russo: Юрий Иванович Онуфриенко) (Ucraina, 6 febbraio 1961), è un ex cosmonauta ucraino naturalizzato russo.

Ha partecipato alla missione Sojuz TM-23.

Ha poi soggiornato sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) prendendo il comando della Expedition 4. Ha raggiunto la ISS con il volo STS-108 dello Space Shuttle e ha fatto ritorno sulla terra con STS-111.

OnorificenzeModifica

Onorificenze russeModifica

  Eroe della Federazione Russa
«Per l'efficace attuazione del volo spaziale internazionale sul complesso orbitale di ricerca "Mir" e per la visualizzazione di coraggio e di eroismo»
— 16 ottobre 1996
  Pilota-Cosmonauta della Federazione Russa
«Per l'efficace attuazione del volo spaziale internazionale sul complesso orbitale di ricerca "Mir" e per la visualizzazione di coraggio e di eroismo»
— 16 ottobre 1996
  Ordine al merito per la Patria di IV classe
«Per il coraggio e la professionalità dimostrate durante l'esecuzione del volo spaziale sulla Stazione Spaziale Internazionale»
— 2 febbraio 2004
  Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio
«Per il suo contributo nel campo della ricerca, dello sviluppo e dell'utilizzo dello spazio, per i molti anni di lavoro diligente e per le attività sociali»
— 12 aprile 2011

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)
— 1997
  NASA Space Flight Medal (Stati Uniti)
  NASA Distinguished Public Service Medal (Stati Uniti)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica