Un karaasa a due gambe in Hyakki Yagyo Zumaki di Enshin Kanō[1]

I Karakasa (唐伞, vecchio ombrello), o Kasa Obake, sono un tipo di Tsukumogami, delle forme di spiriti degli oggetti che al compimento dei 100 anni di esistenza si animano. I Karakasa, in particolare, sono degli ombrelli che raggiungono il secolo di età. Essi in genere vengono raffigurati con un occhio, una lunga lingua che sporge da una bocca aperta, e un singolo piede, che di solito indossa un "geta", (下駄) lo zoccolo di legno giapponesi di solito indossati con abiti tradizionali come il kimono.

NoteModifica

  1. ^ 湯元2005年88頁。

BibliografiaModifica

  • Shigeru Mizuki, Le Dictionnaire des Monstres Japonais, Pika Editions (2 volumes de 2008).