Apri il menu principale
Kasperle

Kasperl chiamata anche Kasperle o Casperl è una maschera che viene utilizzata nella commedia popolare austriaca.

Cenni storiciModifica

Denota un personaggio tozzo, ingenuo ma anche furbo, un servo che affronta avventure che non capisce e in cui si dimostra goffo;[1] in epoca passata compariva con il nome (in lingua tedesca) di «Hanswurst».

Grazie al lavoro di Johann La Roche la maschera divenne popolare nel XVIII secolo e fu tramutato in burattino nel XIX secolo riscuotendo grande popolarità.

Kasperl è generalmente raffigurato con le gote rosse, un lungo naso che propende verso il basso ed un berretto rosso lungo.

NoteModifica

  1. ^ le muse, VI, Novara, De Agostini, 1964, p. 360.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316435574 · LCCN (ENsh97007067 · GND (DE4369412-3 · BNF (FRcb12165859x (data) · WorldCat Identities (EN316435574