Katarzyna Juszczak

ex judoka ed ex lottatrice italiana
Katarzyna Juszczak
Katarzyna Juszczak.jpeg
Nazionalità Polonia Polonia
Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 72 kg
Judo Judo pictogram.svg
Categoria Pesi mediomassimi
Squadra non conosciuta AZS-AWF Wroclaw
Lotta libera Wrestling pictogram.svg
Categoria Pesi massimi
Squadra non conosciuta Club Lotta Messina
Statistiche aggiornate al 22 giugno 2018

Katarzyna Dorota Juszczak (Breslavia, 4 marzo 1972) è un'ex judoka ed ex lottatrice polacca naturalizzata italiana.

BiografiaModifica

Nata a Breslavia, in Polonia, nel 1972, ha iniziato praticando judo, partecipando a 20 anni ai Giochi olimpici di Barcellona 1992, i primi con la presenza del judo femminile, terminando al 7º posto nei 72 kg (pesi mediomassimi), sconfitta dalla sudcoreana Kim Mi-jung dopo aver battuto l'ecuadoriana María Cangá.

A 27 anni, nel 1999, è andata a vivere in Italia, a Messina. Qui è passata alla lotta libera, riuscendo a qualificarsi per le Olimpiadi di Atene 2004, dove era presente per la prima volta la lotta femminile. Juszczak ha preso parte alla gara dei pesi massimi (72 kg), non riuscendo a vincere nessuna delle due gare del suo girone, contro la canadese Christine Nordhagen e la cinese Wang Xu, poi oro.

Sposatasi con il suo allenatore, Francesco Costa[1], ha avuto 2 figli, di cui una, Carolina, judoka come lei.[2]

NoteModifica

  1. ^ FIJLKAM Toscana. URL consultato il 22 giugno 2018.
  2. ^ Messina, oro per il CUS Unime In Coppa Italia Seniores di Judo con Carolina Costa, 16 novembre 2016. URL consultato il 22 giugno 2018.

Collegamenti esterniModifica