Apri il menu principale
Koppenberg
Roger de Vlaeminck.jpg
Roger de Vlaeminck impegnato sul Koppenberg
StatoBelgio Belgio
Altezza77 m s.l.m.
Coordinate50°48′38.16″N 3°34′56.28″E / 50.8106°N 3.5823°E50.8106; 3.5823Coordinate: 50°48′38.16″N 3°34′56.28″E / 50.8106°N 3.5823°E50.8106; 3.5823
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Belgio
Koppenberg
Koppenberg

Il Koppenberg è una collina situata a Oudenaarde, in Belgio, alta solamente 77 metri sul livello del mare, scalata durante il Giro delle Fiandre, una delle più importanti classiche ciclistiche.

Nonostante la bassa altitudine, il Koppenberg è particolarmente famoso e difficile per le sue aspre pendenze (11% la media, 22% la massima) e il fondo stradale in pavé.[1] Aveva poca importanza nella strategia di corsa poiché era situato troppo lontano dal traguardo: nel 2006 ad esempio era posto al km 185 su un totale di 259, tuttavia dal 2012 è stato avvicinato a 60 km dal traguardo, e nel 2015 a 44 chilometri, ed incide quindi maggiormente per il risultato finale rispetto al passato.[2]

StoriaModifica

Il Koppenberg fu inserito per la prima volta nel percorso del Giro delle Fiandre nel 1975 e comparve ogni anno fino al 1987. Dopo questa data, a causa di un incidente occorso al danese Jesper Skibby, la salita venne tolta dal percorso per ben 15 anni. Fu reintrodotta nel 2002.[3]

Il 5 aprile del 1987, infatti, avvenne un evento sportivamente drammatico al danese Skibby, che dopo essere stato in fuga per 180 km aveva iniziato la salita del Koppenberg con due minuti di vantaggio sul gruppo inseguitore. Stava salendo per la canalina ai lati della stradina in pavé, ma proprio mentre si accentrava sul ciottolato, arrivò l'auto della direzione di corsa che lo urtò, facendolo cadere e investendo la sua bicicletta, che andò distrutta. La sua gara terminò in quel momento e quell'edizione fu poi vinta dal belga Criquielion.[3]

Dal 2002 è stato sempre presente nel percorso del Fiandre, salvo che nel 2007 quando venne escluso per lavori di ripristino del manto stradale. La salita è presente anche nella Koppenbergcross, gara di ciclocross annuale che si disputa a Oudenaarde.

NoteModifica

  1. ^ Koppenberg, atenacycling.com.
  2. ^ Giro delle Fiandre, 34x26.wordpress.com, aprile 2015. URL consultato il 21 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2016).
  3. ^ a b Il Koppenberg non risparmia nessuno, visitflanders.com.

BibliografiaModifica

  • Daniel Friebe et Pete Golding, Sommets mythiques, les 50 cols incontournables d'Europe, a cura di GEO, GEO, 2012, pp. 10-11, ISBN 978-2-8104-0296-0.

Altri progettiModifica