Apri il menu principale
Kriss Boyd
Lingua orig.Italiano
AutoreNevio Zeccara
Kriss Boyd
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
1ª edizione1976
Generefantascienza

Kriss Boyd è una serie a fumetti di fantascienza spionistica-poliziesca ideata e realizzata dal 1976 al 1987 da Nevio Zeccara.[1][2]

Biografia del personaggioModifica

Kriss Boyd è un agente intergalattico del CSG (Consiglio di Sicurezza Galattico) ed è un agente segreto del futuro impegnato in indagini su mondi extraterrestri, a volte in compagnia di Lara Larsen, sua compagna nella vita e nel lavoro, a volte con un robot. È inoltre dotato di poteri telepatici. Nella seconda serie ha come spalla Asa, affascinante aliena verdastra con le orecchie a punta. La saga si può dividere in tre fasi: la prima (1976-1979) con storie di genere sia di spionaggio che fantascientifiche; la seconda (1980-1987) di genere epico o delle saghe spaziali; la terza (1999-2000) è un nuovo riavvio dove tornano temi e personaggi delle fasi precedenti.[2]

Storia editorialeModifica

Il personaggio esordì nel 1976 sul Giornalino delle Edizioni Paoline e fu pubblicato per oltre un decennio fino al 1987, per poi ricomparire nel 1999[3][4] in altri cinque numeri della rivista.

NoteModifica

  1. ^ FFF - Nevio ZECCARA, su www.lfb.it. URL consultato il 23 settembre 2016.
  2. ^ a b NEVIO ZECCARA: fantascienza e divulgazione, su Cose da altri mondi., 16 maggio 2019. URL consultato il 30 luglio 2019.
  3. ^ EDITORIA: SUL GIORNALINO LE AVVENTURE DI KRISS BOYD, su adnkronos.com. URL consultato il 23 settembre 2016.
  4. ^ Il Giornalino n.10 del 14 marzo 1999 - Kriss ritorna e i papà fanno festa, su www.stpauls.it. URL consultato il 23 settembre 2016.

BibliografiaModifica

  • Nevio Zeccara - Dall'Aeronautica all'Astronautica, NPE - Nicola Pesce Editore, 2015, ISBN 978-88-88893-38-9.

Voci correlateModifica