L'immensità

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi L'immensità (disambigua).
L'immensità
ArtistaDon Backy
Johnny Dorelli
Autore/iDon Backy, Mogol e Mariano Detto
GenerePop
Data1967
Durata2 min : 36 s

L'immensità è una canzone italiana scritta da Don Backy, Detto Mariano, Mogol, presentata da Don Backy e da Johnny Dorelli al Festival di Sanremo 1967, in cui ha ottenuto la 9ª posizione. In breve divenne un grande successo commerciale.

Don Backy inserì il brano come lato A del 45 giri L'immensità/Non piangere stasera, mentre per Johnny Dorelli fu il lato A di L'immensità/Soltanto il sottoscritto. A livello di vendite troviamo la versione di Don Backy che arriva circa a mezzo milione, quella di Mina che non entra nella classifica di fine anno e quella di Dorelli che supera di gran lunga il milione.[senza fonte]

Altre versioniModifica

La musica di questo brano è di Don Backy e di Detto Mariano.

Cover Di Gianna NanniniModifica

L'immensità
singolo discografico
Screenshot del video
ArtistaGianna Nannini
Pubblicazione23 gennaio 2015
Album di provenienzaHitalia
GenerePop
Rock
EtichettaRCA Records, Sony Music
Registrazione2015
FormatiDownload digitale
Gianna Nannini - cronologia
Singolo precedente
(2014)
Singolo successivo
(2015)

L'immensità è un singolo della cantante italiana Gianna Nannini, pubblicato 23 gennaio 2015 come secondo estratto dall'album Hitalia.

La cantante racconta sia nel testo come prologo ma anche nelle sue interviste: "Io Don Backy l'ho conosciuto da piccolina quando sono andata a Livorno al suo concerto travolgente – svela la voce di Gianna con il suo inconfondibile accento - Gli ho detto “io voglio diventare una cantante che devo fare?” Mi sono presentata vestita di pelle e mi ha detto …che il personaggio…il personaggio c'era insomma ma voleva sentire la voce" [1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Festival di Sanremo