L'inferno addosso

film del 1959 diretto da Gianni Vernuccio
L'inferno addosso
Inferno addosso screenshot.jpg
Una sequenza del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1959
Durata103 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaGianni Vernuccio
SoggettoGianni Vernuccio
SceneggiaturaGianni Vernuccio
ProduttoreProduzioni Vernuccio
FotografiaRomolo Garroni
MontaggioGianni Vernuccio
MusichePier Emilio Bassi
ScenografiaFrancesco De Stefano
Interpreti e personaggi

L'inferno addosso è un film del 1959 diretto da Gianni Vernuccio, tratto da un soggetto scritto dal regista stesso.

TramaModifica

Milano. Gli amici Marco e Andrea sono entrambi di buona famiglia, ma non hanno a disposizione tutto il denaro che vorrebbero per i loro vizi. Senza farsi troppi scrupoli, i due decidono di fingere il rapimento di Andrea in modo da poter chiedere un ricco riscatto al padre, mentre in realtà il ragazzo è nascosto a casa dell'amico Marco. Nell'attesa di incassare il denaro del riscatto, i due ragazzi invitano da loro due ragazze per passare il tempo, ma la decisione si rivelerà fatale per entrambi.

CuriositàModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema