Apri il menu principale

La ciociara (romanzo)

romanzo scritto da Alberto Moravia
La ciociara
AutoreAlberto Moravia
1ª ed. originale1957
Genereromanzo
Lingua originaleitaliano
AmbientazioneRoma, Ciociaria, durante la Seconda Guerra Mondiale, 1943-1944

La ciociara è un romanzo di Alberto Moravia del 1957.

Indice

TramaModifica

Cesira, una negoziante vedova, e la figlia Rosetta, un'adolescente bella e di fede devota, lottano per sopravvivere a Roma durante la seconda guerra mondiale. Quando l'esercito tedesco sta per entrare a Roma, Cesira prepara alcune provviste, cuce i risparmi di una vita nelle fodere del vestito, e fugge a sud con Rosetta per tornare nella natale Ciociaria.

Per nove mesi le due donne sopportano la fame, il freddo, e la sporcizia mentre attendono l'arrivo delle forze alleate. Ma la liberazione, quando arriva, porta un'inaspettata tragedia. Sulla strada di casa, le due donne vengono attaccate e Rosetta viene brutalmente violentata da un gruppo di goumiers (soldati alleati marocchini in servizio nell'esercito francese). Questo atto di violenza sconvolgerà la vita di entrambe le donne, modificando, anche se non inesorabilmente, le loro qualità e caratteristiche.

Adattamento cinematograficoModifica

Il romanzo è stato portato sul grande schermo nell'omonimo film di Vittorio De Sica del 1960.

Adattamento liricoModifica

Dal romanzo è stata tratta l'omonima opera lirica in due atti di Marco Tutino (intitolata in inglese Two Women, su libretto di Fabio Ceresa e del compositore stesso tratto dalla sceneggiatura originale di Luca Rossi). La prima esecuzione assoluta ha avuto luogo presso la San Francisco Opera il 19 giugno 2015.

EdizioniModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN201938507 · LCCN (ENno2017056238 · GND (DE4349561-8 · BNF (FRcb12402470w (data) · WorldCat Identities (ENno2017-056238
  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura