Apri il menu principale

La du Barry

film del 1914 diretto da Edoardo Bencivenga
La du Barry
The theatre through its stage door (1919) (14578398407).jpg
Du Barry - Leslie Carter e Hamilton Revelle a Broadway (1901)
Titolo originaleDu Barry
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Italia
Anno1914
Durata6 rulli (65 min circa)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaEdoardo Bencivenga
Soggettodall'opera teatrale di David Belasco
SceneggiaturaArrigo Frusta
ProduttoreArturo Ambrosio, George Kleine
Casa di produzionePhoto Drama Company e Società Anonima Ambrosio
Interpreti e personaggi

La du Barry (DuBarry) è un film del 1914 diretto da Edoardo Bencivenga (o Eduardo Bencivenga). La sceneggiatura di Arrigo Frusta si basa sul lavoro teatrale di David Belasco. Protagonista, Mrs. Leslie Carter, una star delle scene teatrali americane qui in coppia con Hamilton Revelle, suo partner anche a Broadway.

Il film ripercorre la vicenda di Madame du Barry, amante di Luigi XV, re di Francia, la cui storia fu proposta numerose volte sullo schermo[1].

TramaModifica

Figlia di una donna del popolo, Jeannette viene scelta da Luigi XV come favorita. Sposata al conte Jean du Barry, Jeannette vive una vita fastosa alla corte di Versailles. Dopo la morte del re, si ritira in provincia. Ma la Rivoluzione e il Terrore sono alle porte.

ProduzioneModifica

Il film fu una co-produzione tra Italia e Stati Uniti[2] e venne prodotto da Arturo Ambrosio per la Società Anonima Ambrosio di Torino e dalla Photo Drama Company. Fu girato a Grugliasco e a Torino.

DistribuzioneModifica

Il film, distribuito in Italia dalla Società Anonima Ambrosio e negli Stati Uniti dalla Photo Drama Company di George Kleine, uscì nelle sale statunitensi il 25 dicembre 1914 con il titolo Du Barry[2][3]

NoteModifica

  1. ^ Tutti i film sul personaggio di Madame du Barry sono elencati su Marie-Jeanne Bécu, contessa Du Barry
  2. ^ a b SilentEra
  3. ^ IMDb

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema