Apri il menu principale

La morte di Belle

romanzo scritto da Georges Simenon
La morte di Belle
Titolo originaleLa Mort de Belle
AutoreGeorges Simenon
1ª ed. originale1952
1ª ed. italiana1958
Genereromanzo
Lingua originalefrancese
Ambientazionepiccola città dello Stato di New York
ProtagonistiSpencer Ashby
CoprotagonistiBelle Sherman

La morte di Belle è un romanzo di Georges Simenon, finito di scrivere il 14 dicembre 1951 nella fattoria Shadow Rock Farm di Lakeville (Contea di Litchfield, Connecticut)[1] e pubblicato in volume da Presses de la Cité nel maggio 1952.

Il libro è dedicato "al mio amico Sven Nielsen, con grande affetto" (è il proprietario della casa editrice parigina presso cui il libro esce).

StoriaModifica

Il romanzo è stato pubblicato in inglese con il titolo Belle nella raccolta Tidal Wave (Doubleday, 1954, che comprende anche Le Fond de la bouteille e Les Frères Rico)[2]. È stato incluso nella raccolta Romans II, a cura di Jacques Dubois e Benoît Denis, "Bibliothèque de la Pléiade", Gallimard, Paris 2003 e in Romanzi, volume II, "La Nave Argo", Adelphi, 2010.

L'edizione italiana è stata pubblicata da Mondadori nel 1958 nella traduzione dal francese di Bruno Just Lazzari e poi nel 1994 da Adelphi nella traduzione di Laura Frausin Guarino.

TramaModifica

Opere derivateModifica

Edizioni italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ Stanley G. Eskin, Georges Simenon, a cura di Gianni Da Campo, Marsilio, Venezia 1996, p. 418.
  2. ^ Pierre Assouline, Simenon, Folio Gallimard 1996, p. 658.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura