Apri il menu principale
La stanza profonda
AutoreVanni Santoni
1ª ed. originale2017
Genereromanzo
Lingua originaleitaliano
Ambientazioneprovincia toscana, Stati Uniti d'America
Protagonistiil master, Paride, Silli, Leia, Bollo
Preceduto daMuro di casse
Seguito daI fratelli Michelangelo

La stanza profonda è un romanzo di Vanni Santoni pubblicato nel marzo 2017 da Laterza.

Ambientato tra i giocatori di ruolo, traccia la storia di questo medium raccontando al contempo vent'anni di vita, gioco e conflitti di un gruppo di giocatori di provincia, e quindi la dissipazione della provincia stessa[1], arrivando a toccare anche temi filosoficamente complessi come la natura della realtà in un mondo in via di virtualizzazione[2]

Il libro forma un ideale dittico, per la struttura e la scelta di raccontare una subcultura negletta che era in realtà un'avanguardia, col precedente Muro di casse.

Il libro ha avuto quattro ristampe in un mese.[3] Nel marzo 2017 viene candidato al Premio Strega dai giurati Alessandro Barbero e Silvia Ballestra, costituendo così la prima storica partecipazione al maggior premio letterario nazionale da parte di Laterza, fino a quel momento sempre su posizioni di imparzialità[4], e raggiunge la "dozzina" finalista.

La stanza profonda ha assommato oltre 150 recensioni su tutte le maggiori testate italiane, costituendo uno dei maggiori successi critici del 2017[5].

NoteModifica

  1. ^ La stanza profonda, Editori Laterza. URL consultato il 5 agosto 2018.
  2. ^ Andrea Zandomeneghi, La stanza profonda – Vanni Santoni – Una prima recensione ibrida, CrapulaClub, 20 marzo 2017. URL consultato il 5 agosto 2018.
  3. ^ Raffaella De Santis, Vanni Santoni: "Basta critiche, le regole del gioco si rispettano", su repubblica.it. URL consultato il 5 agosto 2018.
  4. ^ Daniele Giglioli, I dadi e i guerrieri di Vanni Santoni. Giochi quasi proibiti laggiù in garage, su corriere.it, 21 marzo 2017. URL consultato il 5 agosto 2018.
  5. ^ https://sarmizegetusa.wordpress.com/la-stanza-profonda-rassegna-stampa/
  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura