Apri il menu principale
Lago della Rossa
Lago della rossa da autour.jpg
Il lago visto dalla Cima Autour
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Torino Torino
Comune Balme, Usseglio
Coordinate 45°16′04.8″N 7°08′32.33″E / 45.268°N 7.142315°E45.268; 7.142315Coordinate: 45°16′04.8″N 7°08′32.33″E / 45.268°N 7.142315°E45.268; 7.142315
Altitudine 2701[1] m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 0,492[1] km²
Lunghezza 1,2[1] km
Larghezza 0,64[1] km
Profondità media 17,2[1] m
Sviluppo costiero 3,34[1] km
Idrografia
Origine lago artificiale (sbarramento di conca glaciale)
Bacino idrografico 12,3[1] km²
Emissari principali rio Arnas
Mappa di localizzazione: Italia
Lago della Rossa
Lago della Rossa

Il lago della Rossa (2 701 m s.l.m.) si trova nelle Valli di Lanzo nel comune Usseglio.

DescrizioneModifica

Il lago della Rossa è il più esteso delle tre valli di Lanzo.

Il lago ha la diga costruita alla quota più alta in Europa.

Prima della costruzione della diga esisteva un piccolo laghetto il cui nome, trasmesso all'alveo artificiale, prende il nome dalla Cima della Croce Rossa, i cui nevai scendono a lambire il lago.

Per la costruzione fu necessario costruire una decauville tra Usseglio e il lago Dietro la Torre a quota 2366.

I lavori iniziarono a luglio del 1931 e si conclusero nel 1934[2], un arco di tempo molto ristretto, considerando che la neve copre il territorio per periodi di 8-10 mesi all'anno.

Vista l'altitudine a cui si trova è possibile anche in estate ammirare dei piccoli iceberg galleggiare sulla superficie.

Punti d'appoggioModifica

Nei pressi del lago si trova il bivacco San Camillo.

Non molto lontano dal lago si trovano il rifugio Luigi Cibrario ed il rifugio Bartolomeo Gastaldi.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g Direzione Pianificazione delle Risorse Idriche, Atlante dei laghi Piemontesi, Regione Piemonte, 2003. ISBN non esistente
  2. ^ Società storica delle Valli di Lanzo, volume XCII, La montagna elettrica.
  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte