Landolfo VIII di Capua

Landolfo VIII di Capua (... – dopo il 1062) fu l'ultimo principe di Capua longobardo, in carica dal 1057 al 1058.

Landolfo VIII di Capua
Principe di Capua
In carica1057 –
1058
PredecessorePandolfo IV
Successoreconquista normanna
Riccardo I di Aversa
Mortedopo il 1062
PadrePandolfo VI di Capua
FigliSichelgaita
ReligioneCristianesimo

BiografiaModifica

Landolfo VIII fu associato al trono da suo nonno Pandolfo IV nel 1038, durante il suo secondo regno, e diventò unico principe alla morte di suo padre Pandolfo VI nel 1057. Nel giugno del 1058 Capua venne conquistata dal conte normanno Riccardo I di Aversa. Dopo una riconciliazione con la Santa Sede negoziata da Desiderio, abate di Montecassino (futuro papa Vittore III), papa Niccolò II riconobbe, il 23 agosto 1059, durante il Concilio di Melfi I, l'investitura ufficiale del principato di Capua a Riccardo d'Aversa.

DiscendenzaModifica

Dall'unione con una sposa sconosciuta Landolfo VIII ebbe una sola figlia:

BibliografiaModifica

  • (FR) Jules Gay, L'Italie méridionale et l'Empire byzantin depuis l'avènement de Basile Ier jusqu'à la prise de Bari par les Normands (867-1071), Parigi, Albert Fontemoing éditeur, 1904, p. 636.
  • (FR) Venance Grumel, « Princes Lombards de Bénévent et de Capoue », in Traité d'études byzantines, Parigi, Presses universitaires de France, 1958, pp. 418-420.
  • (FR) Pierre Aubé, Les empires normands d'Orient, Parigi, Librairie académique Perrin, 1991, ISBN 201278738X.
  • (EN) Landolfo VIII (1057-1058) su Medieval Lands.

Voci correlateModifica