Le rose della castellana

film del 1930 diretto da John Francis Dillon
Le rose della castellana
Titolo originaleBride of the Regiment
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1930
Durata79 min (12 rulli - 2.261 metri)
Rapporto1,37 : 1
Generemusicale
RegiaJohn Francis Dillon
Soggettodall'operetta Die Frau im Hermelin di Rudolph Schanzer e Ernst Welisch
SceneggiaturaRay Harris e Humphrey Pearson
ProduttoreRobert North (produttore associato)
Casa di produzioneFirst National Pictures
FotografiaDevereaux Jennings (con il nome Dev Jennings), Charles Edgar Schoenbaum (con il nome Charles E. Schoenbaum)
MontaggioLeRoy Stone
CostumiEarl Luick
Interpreti e personaggi

Le rose della castellana (Bride of the Regiment) è un film del 1930 diretto da John Francis Dillon.

Il soggetto del film si basa sul musical The Lady in Ermine[1] tratto dall'operetta Die Frau im Hermelin di Rudolph Schanzer e Ernst Welisch.

È il remake di un film del 1927 interpretato da Corinne Griffith. Lubitsch ne girerà una terza versione nel 1948. Il regista berlinese morirà durante le riprese del film che sarà completato da Otto Preminger.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla First National Pictures. Le scene danzate furono affidate a Jack Haskell.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla First National Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 21 maggio 1930.

Date di uscitaModifica

IMDb

  • USA 21 maggio 1930
  • Portogallo 30 ottobre 1931

Alias

  • Bride of the Regiment USA (titolo originale)
  • A Noiva do Regimento Portogallo
  • Lady of the Rose UK
  • Le rose della castellana Italia

Differenti versioniModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Myrna Loy, The Citadel Press Secaucus, New Jersey ISBN 0-8065-0735-7

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema