Lee Hyo-hee

pallavolista sudcoreana
Lee Hyo-hee
눈이 즐거웠던 챔피언결정전 (2).jpg
Nazionalità Corea del Sud Corea del Sud
Altezza 173 cm
Peso 60 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Palleggiatrice
Squadra Korea Expressway
Carriera
Squadre di club
2000-2007Korea Monopoly
2002-2005KT&G
2005-2007KT&G Ariels
2007-2010Heungkuk Life
2011-2014IBK Altos
2014-2015Korea Expressway
2015-Gyeongbuk Hi-Pass
Nazionale
2005-Corea del Sud Corea del Sud
Palmarès
Transparent.png Campionato asiatico e oceaniano
Bronzo Taipei Cinese 2011
Argento Cina 2015
Statistiche aggiornate al 13 agosto 2016

Lee Hyo-hee[1] (in coreano 이효희; Suwon, 26 agosto 1980) è una pallavolista sudcoreana, palleggiatrice del Korea Expressway.

CarrieraModifica

La carriera di Lee Hyo-hee inizia nel 2000, quando entra a far parte del Korea Tobacco & Ginseng Corporation, che durante la sua militanza cambia due volte denominazione: mancando un campionato professionistico, partecipa a tornei amatoriali per cinque anni, fino alla nascita della V-League, aggiudicandosi lo scudetto nella sua prima edizione; nel 2005 fa inoltre il proprio debutto in nazionale in occasione della Grand Champions Cup.

Nella stagione 2007-08 approda alle Heungkuk Life Pink Spiders, dove milita per tre annate e si aggiudica lo scudetto 2008-09 e il V.League Top Match 2009, ricevendo anche il premio di miglior palleggiatrice in campionato per due annate consecutive.

Dopo un'annata di inattività, torna in campo con la nazionale, aggiudicandosi la medaglia di bronzo al campionato asiatico e oceaniano 2011; nel campionato 2011-12 firma con le IBK Altos, militando anche in questo club per tre annate, vincendo lo scudetto 2012-13 e la Coppa KOVO 2013, ricevendo anche il premio di MVP della Regular Season del campionato 2013-14; con la nazionale vince la medaglia d'argento alla Coppa asiatica 2014 e quella d'oro ai XVII Giochi asiatici.

Nella stagione 2014-15 approda alle rivali del Korea Expressway, raggiungendo le finali scudetto ancora una volta e ricevendo il secondo premio consecutivo di miglior giocatrice della stagione regolare: nella stagione seguente segue il suo club dopo il trasferimento a Gimcheon, giocando per lo Gyeongbuk Hi-Pass; dopo aver vinto la medaglia d'argento al campionato asiatico e oceaniano 2015, un anno dopo partecipa ai Giochi della XXXI Olimpiade di Rio de Janeiro.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2005, 2008-09, 2012-13
2013
2009

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Lee" è il cognome.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Lee Hyo-hee, su Olympedia.  
  • (EN) Lee Hyo-hee, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017).  
  • (EN) Lee Hyo-hee, su rio2016.com. URL consultato il 13 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2016).
Controllo di autoritàVIAF (EN277153409759741582426 · WorldCat Identities (ENviaf-277153409759741582426