Apri il menu principale

Leopoldine Konstantin

attrice austriaca

BiografiaModifica

Prese lezioni private di recitazione dall'attore Alexander Strakosch (1845-1909) che sposò nel 1906. Debuttò a Berlino nel 1907, diretta da Max Reinhardt nel Deutsches Theater di Berlino, interpretando il Risveglio di primavera di Frank Wedekind e diverse tragedie e commedie di Shakespeare. Dal 1910 fece le sue prime apparizioni nel cinema.

Dopo essersi affermata sulle scene berlinesi, si trasferì nel 1916 a Vienna proseguendo con successo la sua carriera teatrale, tenendo costante la sua presenza nel cinema tedesco fino ai primi anni venti. Rimasta vedova con il figlio Alexander, nel 1924 sposò lo scrittore ungherese Géza Herczeg, da cui divorziò nel 1938, ed emigrò quindi a Londra, dove, in piena guerra, il figlio rimase ucciso in un bombardamento aereo tedesco. Trasferitasi negli Stati Uniti e ancora poco pratica della lingua inglese, lavorò da operaia, apprese la lingua e nel 1946 riuscì a tornare al cinema con un ruolo importante nel Notorious - L'amante perduta di Alfred Hitchcock.

Negli anni cinquanta interpretò alcuni telefilm americani per tornare poi definitivamente a Vienna dove lavorò ancora sporadicamente in teatro e alla radio. Morì nel 1965 e fu sepolta nella parte protestante del Zentralfriedhof della capitale austriaca.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatrici italianeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN760997 · LCCN (ENno2002069621 · GND (DE116331577 · WorldCat Identities (ENno2002-069621