Les Feux de la mer

cortometraggio francese del 1948
Les feux de la mer
Titolo originaleLes feux de la mer
Paese di produzioneFrancia
Anno1948
Durata20 min
Dati tecniciB/N
Generedocumentario
RegiaJean Epstein
Casa di produzioneLes Films Etienne Lallier
FotografiaPierre Bachelet
MusicheYves Baudrier

Les feux de la mer è un film francese del 1948, a carattere semi-documentaristico, diretto da Jean Epstein, realizzato per l’ONU [1] [2], in occasione della convenzione internazionale per la salvaguardia della vita umana in mare [3] di Londra del 1948.

TramaModifica

L’anziano Malgorn, guardiano del faro della Jument al largo dell’isola francese d’Ouessant dà il benvenuto al giovane Victor, che vi dovrebbe prendere servizio, e gli fa visitare la struttura.

Più tardi ricevono la visita di ispezione di un ingegnere, che fa dei lunghi excursus[4] sull’importanza ed il funzionamento dei fari, la loro dotazione tecnologica, la loro storia.

Dopo una notte di tempesta, durante la quale Malgorn rassicura il preoccupato Victor, il giovane decide di accettare il posto.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema