Apri il menu principale

Liano Petrelli

allenatore di pallavolo, dirigente sportivo e pallavolista italiano
Liano Petrelli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 195 cm
Peso 92 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Allenatore
(ex schiacciatore)
Società Volley Fossano
Carriera
Giovanili
1981-1983 Volley Jesi
Squadre di club
1983-1985 Volley Jesi
1985-1989 Parma
1989-1990 Gonzaga Milano
1990-1991 Modena
1991-1992 Treviso
1992-1995 Cuneo
1995-1996 Pallavolo Torino
1996-1997 Lube
1997-1998 Volley Cutrofiano
1998-1999 Cuneo
1999-2000 Cosenza
Nazionale
1986 Italia Italia 58
Palmarès
Transparent.png World League
Oro Giappone 1990
Oro Italia 1991
Statistiche aggiornate al 9 gennaio 2014

Liano Petrelli (Agugliano, 24 marzo 1965) è un allenatore di pallavolo ed ex pallavolista italiano.

Attualmente ricopre, per il Consorzio Vero Volley di Monza, l'incarico di tecnico della Veneto Gas & Power Volley Milano, squadra militante nel campionato di Serie B e Under 20.

CarrieraModifica

La carriera di Liano Petrelli inizia nel settore giovanile dell'A.S. Volley Jesi. Nelle stagioni 1983-84 e 1984-85 viene aggregato alla prima squadra, disputando il campionato di Serie A2.

Dalla stagione 1985-86 si trasferisce alla Pallavolo Parma, dove rimarrà per quattro anni, vincendo due Coppe delle Coppe, una Coppa Italia e una Supercoppa europea. Con la squadra parmense raggiunge inoltre tre finali scudetto, una finale di Coppa dei Campioni e una finale di Coppa CEV. Durante l'esperienza a Parma lo schiacciatore riceve anche la chiamata in nazionale, con la quale vince due World League, nel 1990 e nel 1991.

Terminata l'esperienza con la Pallavolo Parma, si trasferisce prima alla Pallavolo Modena e poi alla Sisley Volley di Treviso,con la quale perde una finale di Coppa Italia, per poi accettare la chiamata dalla società piemontese Cuneo Volley Ball Club, dove rimarrà per quattro stagioni, dal 1992 al 1995.

Nella stagione 1995-96 gioca per la Pallavolo Torino in Serie A2. L'anno successivo torna in A1 con la Associazione Sportiva Volley Lube di Macerata, mentre per la stagione 1997-98 veste i colori del Volley Cutrofiano.

L'ultima stagione in Serie A1 al Cuneo Volley Ball Club, dove torna per ricoprire il nuovo ruolo di libero, regala a Petrelli l'ultimo trofeo della sua carriera da giocatore, la Coppa Italia. Prima del definitivo ritiro partecipa a un campionato di Serie B1 con la Cosenza Pallavolo.

Nel 2000 diventa allenatore. Tra le sue esperienze come tecnico figura anche la guida delle nazionali giovanili italiane.

PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica