Licenza di esplodere

film del 1966 diretto da Georges Lautner

Licenza di esplodere (Ne nous fâchons pas) è un film commedia del 1966, diretto da Georges Lautner[1].

Licenza di esplodere
Titolo originaleNe nous fâchons pas
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno1966
Durata99 min
Generecommedia
RegiaGeorges Lautner
SceneggiaturaMichel Audiard
Casa di produzioneGaumont
FotografiaMaurice Vellous
MontaggioMichelle David
MusicheBernard Gérard
Interpreti e personaggi

TramaModifica

Un ex gangster di nome Tony per fare un favore a due ex colleghi si assume l'incarico di recuperare quattro milioni di franchi rubati da un allibratore di nome Leonard Michellon. Con l'aiuto di un ex collaboratore, Tony riesce a scoprire dove si nasconde Leonard e a entrare nel suo rifugio, quando all'improvviso vede un uomo che sta per ucciderlo e riesce a metterlo in fuga, salvandogli la vita. Cosi scopre che i due che lo avevano ingaggiato in realtà stanno organizzando un colpo ancora più grosso. Scoperti, tentano di uccidere Tony che aiutato da Leonard si salva e così può godere di un meritato riposo.

NoteModifica

  1. ^ (FR) Ne nous fâchons pas, su unifrance.org. URL consultato l'8 settembre 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema