Lingua bishnupriya

lingua indoaria parlata in India, Bangladesh e Birmania
Bishnupriya
Parlato inIndia, Bangladesh, Birmania
Locutori
Totale115.000
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto bengalese
TipoSOV
Tassonomia
FilogenesiLingue indoeuropee
 Lingue indoiraniche
  Lingue indoarie
   Zona orientale
    Bengalese-assamese
Codici di classificazione
ISO 639-3bpy (EN)
Glottologbish1244 (EN)

La lingua bishnupriya, chiamata anche bishnupria manipuri, bishnupuriya, bisna puriya, è una lingua indoaria parlata in India, Bangladesh e Birmania.

Distribuzione geograficaModifica

Secondo l'edizione del 2009 di Ethnologue, la lingua bishnupriya è parlata da 75.000 persone in India, negli stati di Assam e Tripura, e da 40.000 persone in Bangladesh, nella divisione di Sylhet. La lingua è attestata anche in Birmania.

Dialetti e lingue derivateModifica

La lingua è suddivisa in due dialetti principali, il Rajar Gang (Ningthaunai) ed il Madai Gang (Leimanai).

Sistema di scritturaModifica

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto bengalese.

Collegamenti esterniModifica