Lingue visayane

(Reindirizzamento da Lingue bisaya)
Lingue visayane
Parlato inFilippine
Tassonomia
FilogenesiLingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue filippine
   Lingue filippine centrali maggiori
    Lingue visayane
Codici di classificazione
Glottologbisa1268 (EN)

Le lingue visayane (in filippino: Bisaya) sono un gruppo di lingue parlate nelle Filippine, in particolare vengono collocate nella famiglia linguistica delle Lingue filippine centrali.

Luoghi in cui si parlano le lingue visayane (in verde il cebuano, il blu il waray

La maggior parte delle lingue visayane sono parlate nell'arcipelago delle Visayas ma vengono parlate anche nella regione di Bicol, un gruppo di isole a sud di Luzon (in particolare nella Provincia di Masbate), nell'area di Mindanao e nella Provincia di Sulu a sud-ovest di Mindanao. Anche molti cittadini di Manila parlano lingue appartenenti a questo gruppo.

Le lingue della famiglia Visayan col maggior numero di locutori sono: il Cebuano, parlata da quasi 16 milioni di persone, la Lingua hiligaynon, parlata da circa 6 milioni ed il Waray-Waray parlata da 3 milioni di persone soprattutto nella zona orientale delle Visayas.

ClassificazioniModifica

Classificazione secondo EthnologueModifica

Secondo Ethnologue il gruppo è formato da 25 lingue [1] così sottoclassificate (tra parentesi tonda il numero di lingue del sottogruppo, tra parentesi quadra il codice di classificazione ISO 639-3):

  • - Banton (1)
    • Bantoanon [bno]
  • - Cebuan (1)
    • Cebuano [ceb]
  • - Centrali (12)
    • Bantayanon [bfx]
    • - Periferiche (5)
      • Ati [atk]
      • Capiznon [cps]
      • Hiligaynon [hil]
      • Masbatenyo [msb]
      • Porohanon [prh]
    • - Romblon (1)
      • Romblomanon [rol]
    • - Warayan (5)
      • Baybayanon [bvy]
      • Kinabalian [cbw]
      • Sorsoganon, Northern [bks]
      • - Gubat (1)
        • Sorsoganon, Southern [srv]
      • - Samar-Waray (1)
        • Waray-Waray [war]
  • - Meridionali (4)
    • Surigaonon [sgd]
    • Tandaganon [tgn]
    • - Butuan-Tausug (2)
      • Butuanon [btw]
      • Tausug [tsg]
  • - Occidentali (7)
    • Caluyanun [clu]
    • - Aklan (2)
      • Inakeanon [akl]
      • Malaynon [mlz]
    • - Kinarayan (1)
      • Kinaray-a [krj]
    • - Kuyan (2)
      • Cuyonon [cyo]
      • Ratagnon [btn]
    • - Centro-Settentrionali (1)
      • Inonhan [loc]

Classificazione secondo ZorcModifica

David Zorc fornisce la seguente classificazione interna per le Lingue visayane (Zorc 1977:32).[2]

Individua 5 rami principali nella famiglia: Meridionali, Cebuan, Centrali, Banton ed Occidentali, tuttavia Zorc pensa che la famiglia Visayana sia da considerare più un continuum dialettale che un vero insieme di linguaggi distinguibili.

In totale ha individuato 36 varietà linguistiche che sono rappresentate di seguito (le lingue sono indicate in corsivo)

RicostruzioneModifica

David Zorc ha cercato di ricostruire la lingua Proto-Visayan, giungendo alla conclusione che aveva 15 consonanti e 4 vocali (Zorc 1977:201).

Consonanti Proto-Visayan
Bilabiale Dentale Palatale Velare Glottale
Occlusiva Muta p t k ʔ
Sonora b d ɡ
Nasale m n ŋ
Fricativa s h
Laterale l
Approssimante w j
Vocali Proto-Visayan
Anteriore Centrale Posteriore
Chiusa i /i/ u /u/
Media ə /ə/
Aperta a /a/

NoteModifica

  1. ^ Bisayan | Ethnologue
  2. ^ Zorc, David Paul. The Bisayan, Dialects of the: Subgrouping and Reconstruction. Canberra, Australia: Dept. of Linguistics, Research School of Pacific Studies, Australian National University, 1977.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica