Liquiçá

Liquiçá (Likisá, nella lingua Tetum) è una città costiera di Timor Est, 32 km ad ovest dalla capitale Dili. È la capitale dell'omonimo distretto, nella parte occidentale del paese. Ha una popolazione di 5.005 abitanti (2015). La maggior parte degli abitanti parlano il Tocodede.

Liquiçá
località
Liquiçá – Veduta
Liquiçá – Veduta
Ex sede dell'amministratore portoghese in Liquiçá
Localizzazione
StatoTimor Est Timor Est
DistrettoLiquiçá
Territorio
Coordinate8°35′36.7″S 125°19′38.3″E / 8.593528°S 125.327306°E-8.593528; 125.327306 (Liquiçá)
Altitudine87 m s.l.m.
Superficie355,28 km²
Abitanti5 005 (2015)
Densità14,09 ab./km²
Altre informazioni
Lingueportoghese, tetum
Fuso orarioUTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Timor Est
Liquiçá
Liquiçá
Liquiçá – Mappa
Liquiçá – Mappa
La capitale del distretto di Liquiçá

Geografia fisicaModifica

 
Clima a Liquiçá[1]

Liquiçá è situata sulla costa dello Stretto di Ombai, un'estensione del Mare di Savu, ad un'altitudine di 87 m. La maggior parte dell'anno, il clima a Liquiçá è caldo con umidità elevata, però con poca pioggia. La stagione delle piogge va da novembre a aprile. La temperatura massima è di 32,5 °C in novembre, la minima di 22,4 °C in luglio[2].

StoriaModifica

Il 6 aprile 1999, circa 200 persone sono state uccise nel Massacro della Chiesa di Liquiçá in seguito alla campagna di intimidazione e violenza che ha preceduto il referendum per l'indipendenza di Timor Est dall'Indonesia. I miliziani del Besi Merah Putih, sostenuti da soldati e poliziotti indonesiani, hanno attaccato la chiesa. Durante il referendum sull'indipendenza, la maggior parte degli edifici della città sono stati distrutti. Rimangono solo pochi edifici d'epoca portoghese e indonesiani. A partire dal 1999, divenne la sede del distretto della polizia internazionale, assegnato lì da UNTAET, sotto le Nazioni Unite.

NoteModifica

  1. ^ Seeds of Life, su seedsoflifetimor.org. URL consultato il 23 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2014).
  2. ^ Piano di Sviluppo Distretto di Liquiçá 2002/2003 Archiviato l'8 aprile 2015 in Internet Archive.

Altri progettiModifica