Lock-Up
Lockup animated.jpg
Lock-Up nella serie animata Batman
Lingua orig.Inglese
Alter egoLyle Bolton
AutorePaul Dini
EditoreDC Comics
1ª app.1995
1ª app. inL'inflessibile Bolton
SessoMaschio

Lock-Up[1] (tradotto in italiano anche come Sotto-Chiave[2] o Chiavistello[3]), il cui vero nome è Lyle Bolton, è un personaggio immaginario creato originariamente per la serie animata Batman da Paul Dini nel 1994 e, come successo per Harley Quinn, il personaggio è stato poi integrato nella continuity degli albi a fumetti della DC Comics.

Indice

Biografia del personaggioModifica

Lyle Bolton è un allievo dell'accademia di polizia troppo zelante e brutale, e per questo viene cacciato; dopo esser stato licenziato parecchie volte come guardia giurata, decide di essere lui stesso colui che cattura e rinchiude i criminale. Rapisce Charaxes[4], Due Facce, ed anche Alvin Draper, in realtà il terzo Robin Tim Drake sotto copertura; quando Nightwing lo rintraccia, Lock-Up cerca di far affogare tutti i criminali rinchiusi nella sua prigione, ma Batman interviene, salvandoli e catturandolo[2].

In seguito al terremoto che devasta Gotham, Lock-Up prende il controllo del Penitenziario di Blackgate, cosa che Batman tollera poiché necessità di un posto in cui i criminali catturati restino rinchiusi[3]; quando la città viene ricostruita, l'Uomo Pipistrello affida a Nightwing il compito di rovesciarlo e far tornare Blackgate legale[5].

Successivamente Lock-Up venne arruolato da Amanda Waller per fare da sicurezza nel carcere dell'A.R.G.U.S., qui avrà una disputa con un detenuto arruolato dalla Waller, il forte e feroce Black Manta. Dopo essere stato facilmente sconfitto da Black Manta, Lock-Up decide di lasciare l'A.R.G.U.S. e scomparve

AbilitàModifica

Bolton era un ex soldato addestrato nel corpo a corpo e nell'uso di armi fuoco.

Si è dimostrato avere una forza notevole ed essere abile nel combattimento col coltello.

Altre versioniModifica

Il personaggio creato per la serie animata (apparso nell'episodio L'inflessibile Bolton,, doppiato nella versione originale da Bruce Weitz) ricopriva il ruolo di capo della sicurezza dell'Arkham Asylum, e tormentava e torturava i detenuti, arrivando a rapire il commissario Gordon ed il sindaco Hill poiché, secondo lui, responsabili dell'ascesa del crimine in città; quando Batman e Robin (Dick Grayson) intervengono, Lock-Up stesso finisce rinchiuso ad Arkham.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Greg Rucka (testi), Frank Teran (disegni); No Man's Land: Mosaic, Part One, in Batman n. 565, DC Comics, maggio 1999; traduzione in italiano in Mosaico, pt 1, in Batman: La leggenda n. 12, Planeta DeAgostini, agosto 2008, p. 65.
  2. ^ a b (EN) Chuck Dixon (testi), Staz Johnson, Graham Nolan (disegni); Detective Comics n. 694-699, DC Comics, febbraio-luglio 1996; traduzione in italiano in Batman n. 45-46, Play Press, aprile-maggio 1997.
  3. ^ a b (EN) Greg Rucka (testi), Frank Teran (disegni); No Man's Land: Mosaic, Part One, in Batman n. 565, DC Comics, maggio 1999; traduzione in italiano in Mosaico, pt 1, in Batman Nuova Serie n. 7, Play Press, febbraio 2000.
  4. ^ (EN) Chuck Dixon (testi), Aaron Lopresti (disegni); Insects and Violence, in Robin vol. 2 n. 24, DC Comics, gennaio 1996; traduzione in italiano in Batman n. 33, Play Press, ottobre 1996.
  5. ^ (EN) Chuck Dixon (testi), Scott Alan McDaniel (disegni); Nightwing vol. 2 n. 35-37, DC Comics, settembre-novembre 1999; traduzione in italiano in Nightwing n. 4, Planeta DeAgostini, maggio 2008.

Collegamenti esterniModifica

  Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics