Lorenzo Boturini Bernaducci

storico, antiquario e etnologo italiano

Lorenzo Boturini Benaducci (anche Botterini) (Sondrio, 18 aprile 1698Madrid, 1749) è stato uno storico, antiquario ed etnologo italiano attivo nei territori delle colonie nordamericane dell'impero spagnolo.

Lorenzo Boturini Benaducci

GioventùModifica

Nato in Italia da una famiglia nobile, Lorenzo Boturini Benaducci studiò a Milano e visse prima a Trieste quindi a Vienna. Divenne cavaliere del Sacro Romano Impero. Obbligato ad abbandonare l'Austria a causa della guerra con la Spagna, Boturini arrivò in Spagna passando attraverso Inghilterra e Portogallo. Quando giunse a Madrid incontrò la Contessa di Santibáñez, la figlia maggiore della Contessa di Moctezuma. La contessa lo autorizzò a percepire una pensione per suo conto, in quanto discendente dell'imperatore azteco Montezuma II, dal tesoro reale nella Nuova Spagna.

In Nuova SpagnaModifica

Boturini andò quindi in Nuova Spagna nel 1736, dove rimase per otto anni. Durante questo periodo costituì una vasta collezione di dipinti, mappe, manoscritti e codici originali. Copiò più di 500 iscrizioni precolombiane e riprodusse in fedeli disegni numerosi monumenti e sculture, investigò la storia dell'apparizione della Vergine di Guadalupe sulla collina di Tepeyac. Viaggiò molto e durante questi viaggi raccolse la più grande collezione di antichità messicane di ogni tempo mai messa assieme da un europeo.

OpereModifica

  • Oratio ad Divinam Sapientiam (inedita).
  • Idea de una Nueva Historia General de la América Septentrional. Madrid, 1746; Città del Messico, 1871.
  • Catálogo del Museu Indiano. Città del Messico, 1871.
  • Historia general de la América Septentrional por el caballero Lorenzo Boturini Benaducci. Madrid, 1948.

BibliografiaModifica

  • Lorenzo Boturini Benaducci, Enciclopedia de México, v. 2. Città del Messico, 1996, ISBN 1-56409-016-7.
  • Manuel Ballesteros Gailbrois, Los papeles de don Lorenzo Boturini Benaducci, Madrid, 1947.
  • Constantino Bayle, "El caballero Boturini y la fracasada coronación de la Virgen de Guadalupe en México", in Estudios Eclesiásticos. Madrid, 1923.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN19729196 · ISNI (EN0000 0001 1561 5153 · LCCN (ENn90722896 · GND (DE118892150 · BNF (FRcb14062335x (data) · BNE (ESXX1101205 (data) · CERL cnp00401825 · WorldCat Identities (ENlccn-n90722896
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie