Louisa Fox-Strangways

nobildonna inglese

Louisa Emma Fox-Strangways, marchesa di Lansdowne (27 giugno 1785Bowood Park, 3 aprile 1851), è stata una nobildonna inglese.

BiografiaModifica

Era la figlia di Henry Thomas Fox-Strangways, II conte di Ilchester, e di sua moglie, Maria Teresa O'Grady.

MatrimonioModifica

Sposò, il 30 marzo 1808, Henry Petty-Fitzmaurice, III marchese di Lansdowne, figlio del generale William Petty, II conte di Shelburne, e di sua moglie, Lady Louisa FitzPatrick. Ebbero quattro figli:

  • Lady Louisa Petty-FitzMaurice (?-12 giugno 1906), sposò James Kenneth Howard, ebbero due figli;
  • William Thomas Petty-FitzMaurice, conte di Kerry (30 marzo 1811-21 agosto 1836), sposò lady Augusta Lavinia Priscilla Ponsonby, ebbero una figlia;
  • Henry Petty-FitzMaurice, IV marchese di Lansdowne (7 gennaio 1816-5 luglio 1866), sposò in prime nozze lady Georgiana Herbert, non ebbero figli, sposò in seconde nozze Emily Jane Mercer-Elphinstone-de Flahault, baronessa Nairne, ebbero quattro figli;
  • Bentinck Yelverton Petty-FitzMaurice (1855-1892).

Divenne marchesa di Lansdowne nel 1809. Ha ricoperto la carica di Lady of the Bedchamber, della regina Vittoria, tra l'agosto 1837 e il settembre 1838.

MorteModifica

Morì il 3 aprile 1851, a 65 anni, a Bowood Park, nel Wiltshire.

Controllo di autoritàVIAF: (EN88528643
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie