Apri il menu principale

Madrasa Kosh

Complesso di due madrase a Bukhara, Uzbekistan
Madrasa Kosh
La cour de la médersa Modar-i-Khan (Boukhara, Ouzbékistan) (5688598890).jpg
La corte della madrasa Modar-i-Khan
StatoUzbekistan Uzbekistan
LocalitàBukhara
Religionemusulmana
FondatoreAbdullah-khan II
Inizio costruzione1566
Completamento1590

Coordinate: 39°46′28″N 64°24′20″E / 39.774444°N 64.405556°E39.774444; 64.405556

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Centro storico di Bukhara
(EN) Historic Centre of Bukhara
2012 Bukhara 7515821196.jpg
TipoCulturali
Criterio(ii) (iv) (vi)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal1993
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

La Madrasa Kosh è un complesso di due madrase disposte in due differenti edifici: la madrasa Modari-khan e la madrasa Abdullah-khan. Si trova a Bukhara, in Uzbekistan. Il complesso si trova a poca distanza dal Mausoleo samanide.

Il complesso venne costruito da Abdullah-khan II uno dei khan della dinastia Shaybanide. Il nome Kosh significa "doppio", per il fatto di avere due madrase appaiate.

Indice

Madrasa Modari-khanModifica

Il nome Modari-khan di questa madrasa significa "madre del khan" perché appunto venne costruita in memoria della madre. La data di costruzione è stata inserita in un'iscrizione in maiolica sopra l'ingresso principale, essa risale infatti al 974 del calendario islamico o 1566-67 del calendario gregoriano.

L'edificio della madrasa possiede un dormitorio in piccole celle (hudjras) intorno ad un cortile, delle sale pubbliche della moschea e una sala lettura (darskhana) lungo entrambi i lati della facciata. Lo splendido pishtaq è composto da un mosaico multicolore.

Madrasa Abdullah-khanModifica

Questa madrasa venne costruita nel 1558 – 1590 e prende il nome dal khan. La facciata è molto colorata con diverse varietà decorative. I colori delle maioliche sono: il blu, il bianco e l'acquamarina. All'interno ci è anche un'ampia sala con una cupola a base dodecagonale.

A differenza di alcune madrase che mostrano sulle facciate degli archi ciechi entrambe le madrase del complesso hanno archi con porte sulle aule dal piano terra e dalle logge superiori. La madrasa Abdullah Khan è una delle più grandi di Bukhara dopo la madrasa Kukeldash e la madrasa Mir-i Arab.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uzbekistan: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Uzbekistan