Shaybanidi

Dinastia uzbeka

Gli Shaybanidi sono stati i discendenti patrilineari di Shībān (dall'arabo Shaybān), quinto figlio di Joči e nipote di Gengis Khan.

Muhammad Shaybani (da un manoscritto del 1507 circa, conservato nell'Academia delle Arti dell'Uzbekistan).

Si tratta di una dinastia uzbeka che regnò sulla Transoxiana nel XVI secolo. Shibani Khan (ca. 1451-1510) dalla nativa Sogdiana invase (1500) la Transoxiana sconfiggendo il sovrano del Fargana Bāber. Shaybani fu a sua volta sconfitto e ucciso dai Safavidi a Merv. Questi ultimi – di credo musulmano sciita – furono del resto i nemici tradizionali dei Shaybanidi (sunniti) ai quali strapparono progressivamente tutto il territorio.

Gli Shaybanidi risiedettero dapprima a Samarcanda e quindi a Bukhara.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71149233355176510793 · WorldCat Identities (ENviaf-71149233355176510793