Portale:Patrimoni dell'umanità

 
 
Distribuzione

Nazioni con almeno 10 patrimoni riconosciuti dall'UNESCO

Legenda:

  •      nazioni con 60 o più patrimoni

  •      nazioni da 50 a 59 patrimoni

  •      nazioni da 40 a 49 patrimoni

  •      nazioni da 30 a 39 patrimoni

  •      nazioni da 20 a 29 patrimoni

  •      nazioni da 15 a 19 patrimoni

  •      nazioni da 10 a 14 patrimoni

Patrimoni dell'umanità del SudafricaPatrimoni dell'umanità dell'IndonesiaPatrimoni dell'umanità della CroaziaPatrimoni dell'umanità della BulgariaPatrimoni dell'umanità dell'EtiopiaPatrimoni dell'umanità della DanimarcaPatrimoni dell'umanità dell'AustriaPatrimoni dell'umanità dell'ArgentinaPatrimoni dell'umanità della SvizzeraPatrimoni dell'umanità del PerùPatrimoni dell'umanità dei Paesi BassiPatrimoni dell'umanità della SveziaPatrimoni dell'umanità della Corea del SudPatrimoni dell'umanità del BelgioPatrimoni dell'umanità della Repubblica CecaPatrimoni dell'umanità del PortogalloPatrimoni dell'umanità della PoloniaPatrimoni dell'umanità della GreciaPatrimoni dell'umanità dell'AustraliaPatrimoni dell'umanità della TurchiaPatrimoni dell'umanità del CanadaPatrimoni dell'umanità del BrasilePatrimoni dell'umanità degli Stati Uniti d'AmericaPatrimoni dell'umanità del GiapponePatrimoni dell'umanità dell'IranPatrimoni dell'umanità della RussiaPatrimoni dell'umanità del Regno UnitoPatrimoni dell'umanità del MessicoPatrimoni dell'umanità dell'IndiaPatrimoni dell'umanità della SpagnaPatrimoni dell'umanità della GermaniaPatrimoni dell'umanità della FranciaPatrimoni dell'umanità della CinaPatrimoni dell'umanità d'Italia
 
 
Introduzione
Bandiera dell'UNESCO

La Convenzione sul patrimonio dell'umanità è stata adottata il 16 novembre 1972, ed è depositata presso l'UNESCO che ne è il depositario ufficiale. Si prefigge di catalogare, indicare e preservare siti di eccezionale importanza, sia naturale sia culturale. Attualmente la lista dei patrimoni dell'umanità è composta da un totale di 1052 siti (di cui 814 beni culturali, 203 naturali e 35 misti) presenti in 165 stati del mondo.

 
 
Mappe
Aree geografiche utilizzate dall'UNESCO
Distribuzione dei patrimoni
Distribuzione dei patrimoni di interesse culturale
Distribuzione dei patrimoni di interesse naturale
Distribuzione dei patrimoni di interesse misto
 
 
Vetrina
Facciata del Taj Mahal

Voci riguardanti i patrimoni dell'umanità che sono finite in vetrina:

 
 
Culturali
I Moai dell'Isola di Pasqua

Se un patrimonio rispetta solo criteri tra il I ed il VI viene considerato di interesse culturale. Ad esempio questo è il caso di:

 
 
Tutte le voci
 
 
Criteri

Per essere iscritto tra i patrimoni dell'umanità, un sito deve rispettare almeno uno dei seguenti 10 criteri:

  1. rappresentare un capolavoro del genio creativo umano;
  2. testimoniare un cambiamento considerevole culturale in un dato periodo sia in campo archeologico sia architettonico sia della tecnologia, artistico o paesaggistico;
  3. apportare una testimonianza unica o eccezionale su una tradizione culturale o della civiltà;
  4. offrire un esempio eminente di un tipo di costruzione architettonica o del paesaggio o tecnologico illustrante uno dei periodi della storia umana;
  5. essere un esempio eminente dell'interazione umana con l'ambiente;
  6. essere direttamente associato a avvenimenti legati a idee, credenze o opere artistiche e letterarie aventi un significato universale eccezionale (possibilmente in associazione ad altri punti);
  7. rappresentare dei fenomeni naturali o atmosfere di una bellezza naturale e di una importanza estetica eccezionale;
  8. essere uno degli esempi rappresentativi di grandi epoche storiche a testimonianza della vita o dei processi geologici;
  9. essere uno degli esempi eminenti dei processi ecologici e biologici in corso nell'evoluzione dell'ecosistema;
  10. contenere gli habitat naturali più rappresentativi e più importanti per la conservazione delle biodiversità, compresi gli spazi minacciati aventi un particolare valore universale eccezionale dal punto di vista della scienza e della conservazione.
 
 
Naturali
 
 
In pericolo
La città di Arg-e Bam

Alcuni dei patrimoni vengono considerati "in pericolo" dall'UNESCO. Questo può essere dovuto al rischio estinzione di specie protette, danneggiamenti di strutture archeologiche, ecc. Ad esempio è il caso di:

 
 
Immagini

Immagine di qualità su commons, relativa ai patrimoni dell'umanità.

I Moai dell'isola di Pasqua