Manuel Domingo y Sol

sacerdote spagnolo
Beato Manuel Domingo y Sol
Mosen sol.jpg
 
NascitaTortosa, 1º aprile 1836
MorteTortosa, 25 gennaio 1909
Venerato daChiesa cattolica
Beatificazione29 marzo 1987
Ricorrenza25 gennaio

Manuel Domingo y Sol (Tortosa, 1º aprile 1836Tortosa, 25 gennaio 1909) è stato un presbitero spagnolo, fondatore della Fraternità dei Sacerdoti Operai Diocesani del Sacro Cuore di Gesù: è stato proclamato beato da papa Giovanni Paolo II il 29 marzo 1987.

BiografiaModifica

Dopo essere stato ordinato sacerdote a Tortosa, venne inviato dal suo vescovo a proseguire gli studi a Valencia, dove si addottorò in teologia: tornò quindi nella sua città come docente nel seminario locale. Diede vita a diverse iniziative (le associazioni "La Juventud Católica" e "Congregazione mariana", la rivista "El congregante de S. Luis").

Per favorire le vocazioni al sacerdozio, il 12 ottobre del 1879 inaugurò il Colegio de San José e, per dirigere l'istituto, ebbe l'ispirazione di fondare una nuova società: tra il 16 e il 19 luglio del 1883, assieme a quattro confratelli, pronunciò uno speciale voto di obbedienza, dando vita a quello che diverrà l'istituto secolare dei Sacerdoti Operai Diocesani del Sacro Cuore.

A causa della difficoltà di inquadrare giuridicamente l'istituzione (le norme canoniche non prevedevano ancora simili forme di vita consacrata) i primi tempi per la fraternità non furono semplici. I seminari dell'istituto, però, continuarono a diffondersi in tutta la Spagna e in Portogallo: il 1º aprile 1892 venne aperto un Collegio di Spagna anche a Roma.

Il cultoModifica

Morto nel 1909, il 13 novembre del 1930 si aprì il processo informativo per la sua beatificazione: la causa venne introdotta nel 1946 e, il 4 maggio del 1970, venne riconosciuta l'eroicità delle sue virtù.

Papa Giovanni Paolo II lo ha beatificato il 29 marzo 1987.

Il Martirologio Romano colloca la sua memoria al giorno 25 gennaio.

BibliografiaModifica

  • A. Torres, Vida del Siervo de Dios Don Manuel Domingo y Sol, Tortosa, 1934.
  • J. Piñero Carrión, voce Domingo y Sol, Manuel, in Dizionario degli istituti di perfezione, vol. III, Milano, Edizioni paoline, 1976, coll. 961-962.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

(NO) La biografia sul sito www.katolsk.no

Controllo di autoritàVIAF (EN86867761 · ISNI (EN0000 0000 9116 4246 · LCCN (ENn95016432 · BNF (FRcb13774133f (data) · BNE (ESXX1143321 (data) · BAV (EN495/27220 · WorldCat Identities (ENlccn-n95016432