Manzini

Principale città dell'eSwatini
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Manzini (disambigua).

Manzini è la principale città dell'eSwatini dopo la capitale Mbabane. È capoluogo del Distretto di Manzini. Si trova nell'eSwatini centrale.

Manzini
umphakatsi
Bremersdorp (fino al 1960)
Manzini – Veduta
Manzini – Veduta
Localizzazione
StatoeSwatini eSwatini
DistrettoManzini
InkhundlaManzini Nord
Manzini Sud
Territorio
Coordinate26°29′S 31°22′E / 26.483333°S 31.366667°E-26.483333; 31.366667 (Manzini)
Altitudine686 m s.l.m.
Abitanti78 000 (stima 2008)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: eSwatini
Manzini
Manzini
Manzini – Mappa
Manzini – Mappa

La città, a pianta reticolare, è un fiorente mercato agricolo e zootecnico e principale centro industriale del Paese.

La città fu quartier generale durante il periodo coloniale britannico, dal 1890 ma fu distrutta nel 1902 durante la seconda guerra anglo-boera da un kommando di disertori boeri, quando il centro amministrativo fu trasferito a Mbabane, futura capitale.

Nella città si trova la Nazarene High School.

Infrastrutture e trasportiModifica

La città è servita dall'Aeroporto Internazionale Re Mswati III (IATA: SHOICAO: FDSK), scalo inaugurato nel 2014 che consente di collegare la città a destinazioni nazionali ed estere. Rimane in uso, pur se limitato a voli cargo e governativi anche il precedente Aeroporto di Matsapha (IATA: MTSICAO: FDMS), sito nell'omonima località ad ovest del centro di Manzini.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN130189280 · LCCN (ENn80152342 · GND (DE4581061-8 · J9U (ENHE987007564203205171 · WorldCat Identities (ENlccn-n80152342