Marco Livio Denter

politico romano
Marco Livio Denter
Console della Repubblica romana
Nome originaleMarcus Livius Denter
GensLivia
Consolato302 a.C.

Marco Livio Denter (latino: Marcus Livius Denter; ... – ...; fl. IV secolo a.C.) è stato un politico romano appartenente alla plebea gens Livia.

BiografiaModifica

Fu eletto console nel 302 a.C., con il collega Marco Emilio Paolo[1]. Durante il consolato, Gaio Giunio Bubulco Bruto fu nominato dittatore, per far fronte ad una sollevazione degli Equi[1].

Nel 300 a.C. fu uno dei primi quattro plebei ad accedere alla carica di pontefice, fino ad allora, accessibile solo ai Patrizi[2].

NoteModifica