Mario Demuru Zidda

politico italiano
Mario Demuru Zidda

Sindaco di Nuoro
Durata mandato 1º maggio 2000 –
30 maggio 2010
Predecessore Carlo Forteleoni
Successore Alessandro Bianchi

Dati generali
Partito politico Democratici di Sinistra
Partito Democratico
Titolo di studio laurea
Professione dirigente

Mario Demuru Zidda (Torpè, 23 dicembre 1945) è un politico italiano.

BiografiaModifica

Nato a Brunella, frazione di Torpè, nel 1945, fu abbandonato dalla madre e trascorse i primi venti mesi di vita all'orfanotrofio femminile "San Giuseppe" di padre Gavino Lai, finché non venne adottato da Pasqua (1906–1979) e Caterina Zidda (1908–2003), due sorelle di Orune che gestivano un piccolo negozio di alimentari a Nuoro.[1]

Dal maggio 2000 al maggio 2010 è stato sindaco di Nuoro alla guida di una giunta di centro-sinistra.[2]

Nel 2015 è stato nominato presidente del Consorzio universitario nuorese.[3]

NoteModifica

  1. ^ Piera Serusi, La storia dell'ex sindaco di Nuoro Zidda. 'Io, bimbo felice, adottato da due single', Unione Sarda, 20 marzo 2011. URL consultato il 4 maggio 2020.
  2. ^ Mario Demuru Zidda, su Ministero dell'interno. URL consultato il 4 maggio 2020.
  3. ^ Mario Demuru Zidda è il nuovo presidente dell'università nuorese, su Cronache Nuoresi, 1º aprile 2015. URL consultato il 4 maggio 2020.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica