Apri il menu principale
Mario Schiano
NazionalitàItalia Italia
GenereJazz
Periodo di attività musicale1950 – 2008
Album pubblicati9
Studio9

Mario Schiano (Napoli, 20 luglio 1933Roma, 10 maggio 2008) è stato un sassofonista contraltista e attore italiano.

Mario Schiano è considerato uno dei padri del free jazz italiano, anticonformista e antiretorico.

Indice

BiografiaModifica

Mario Schiano è nato a Napoli nel 1933.

Nei primi anni cinquanta suona nei night club della sua città come fisarmonicista. Quindi si avvicina al jazz fino a che, nel 1960, innova il suo stile in un modo personale ma molto vicino a quello free che stava prendendo piede in America, distante da quello in voga al momento.

Nel 1966, con Franco Pecori e Marcello Melis, fonda il Gruppo Romano Free Jazz 1966, che pratica la libera improvvisazione collettiva.

Ha avuto molti rapporti con vari jazzisti americani espatriati (Steve Lacy, Gato Barbieri, Don Cherry) e anche con ricercatori musicali come Musica Elettronica Viva e Nuova Consonanza.

Schiano ha anche influenzato molti musicisti più giovani, contribuendo a farne conoscere numerosi (p.es. Massimo Urbani).

Oltre all'attività di musicista è stato anche organizzatore di eventi e varie attività culturali, come "Controindicazioni", manifestazione romana per gli improvvisatori musicali.

Dagli anni novanta è stato membro dell'Italian Instabile Orchestra.

Ha partecipato ad alcuni film di Nanni Moretti: in particolare in Caro diario interpreta il "Principe dei Dermatologi"[1].

Mario Schiano è morto a Roma il 10 maggio 2008, dopo una lunga malattia.

DiscografiaModifica

33 giriModifica

Partecipazioni ad album di altri musicistiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) dalla scheda di Caro diario (sezione Full Cast & Crew) su IMDb [1].

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN2672651 · ISNI (EN0000 0001 1487 1390 · LCCN (ENn81000961 · GND (DE128794526 · BNF (FRcb140465967 (data)