Martina Carletti

attrice italiana

Martina Carletti (Roma, 17 febbraio 1986) è un'attrice italiana.

BiografiaModifica

Nata a Roma, studia recitazione fra il 2005 e il 2006 all'Accademia Rosebud sotto la guida di Lino Capolicchio, Maria Teresa Bax, Rita di Lernia, Giulia e Vito Bruschini. Nel corso degli anni frequenterà poi altri stage con Mario Rellini, Gabriele Cometa, Jean Paul Derizon e Shiddartha Prestinari. L'esordio come attrice in televisione avviene nel 2007, quando interpreta il ruolo di Azzurra Vallone nel cast ricorrente della soap opera di Rai 3, Un posto al sole s.[1]; sempre nello stesso anno partecipa al progetto "Ghost" con Giancarlo GianninI.

Nel 2008 è nel cast della fiction di Canale 5 Anna e i cinque, con la regia di Monica Vullo, nel corso della medesima stagione interpreta il ruolo di "Veronica Lopez" nella fiction I liceali 3, regia di Francesco Miccichè e Massimiliano Papi[1] e conduce anche il programma per bambini prodotto da Sky " Identikids ", con la regia di Mario Bellina e Giorgio Carpinteri. Lavori successivi saranno la fiction La narcotici con la regia di Michele Soavi, e la fiction di Rai 1 L'isola, con regia di Alberto Negrin. Collabora con Maurizio Battista nella serie "Vigilantes" ed è protagonista di puntata nella serie "Don Matteo 11" regia di Raffaele Androsiglio, nel ruolo di "Giada". Nel 2008 inizia anche la sua carriera teatrale presso il teatro " Le Maschere ", con cui collabora tuttora. Qui debutta per la prima volta con " Cenerentola " nel ruolo della protagonista, diretta da Gigi Palla, con il quale lavorerà in molte altre fiabe dirette dallo stesso e da altri registi, quali Riccardo Diana, Gabriela Praticò e Maria Toesca. Debutterà poi in "The hole", al teatro Stabile del Giallo (oggi divenuto teatro "Ciak"), dove la vediamo in molti altri spettacoli; nell'ultimo “Scala a chiocciola “diretto da Anna Masullo, interpreta il ruolo della protagonista “Helen Capel ”. Studia canto con Gianni Testa e amante dello sport pratica calcio, nuoto, pattinaggio sul ghiaccio, break dance, prepugilistica, yoga e frequenta il corso di guida sicura presso il centro ACI di Vallelunga. Con l'attore, sceneggiatore e regista Tommaso Arnaldi va in scena con ” L'importanza di essere Franco”, interpretando la giovane e simpatica Cecily, e successivamente la vediamo nello spettacolo " Mi Muoiono anche i fiori di plastica " di Vito Boffoli presso il teatro Euclide di Roma. Le sue esperienze a teatro proseguono anche presso il San Raffaele, sotto la direzione di Pino Cormani. Nel 2015 debutta nella commedia “Meglio Zitelle“ nel ruolo di Lucia di Mauro Maggioni, finalista al Comic Off; in “Fiori di campo” di Siddartha Prestinari e nella commedia ”Il conto è servito” di Paola Tiziana Cruciani. Dal teatro, di ritorno in tv, è protagonista di puntata nella sit com E-band di Yuri Rrossi nel ruolo di "Judy" e protagonista nella serie web "Lib" di Giuseppe Toia nel ruolo di "Vanessa". Nel 2016 viene scelta per la terza stagione della prima serie web italiana lgbt “di Geraldine Ottier e Floriana Buonomo. Continuano le sue riprese anche in moltissimi cortometraggi diretti da diversi registi. Con la regista Geraldine Ottier soprattutto, la vediamo protagonista nel corto “La turista Olandese” vincitore del premio Infinity 2017 e protagonista in “The Library “in concorso all’ Afrodite Shorts e al Cortinametraggio 2021, nonché nel corto “Tutti a casa “. La troviamo anche sul grande schermo nel film “Raffaello il principe delle arti “di Luca Viotto e Emanuele Imbucci nel ruolo di ” Magia Ciarla”, oltre che nella serie web "GG Turbo" di Mauro Meconi, ora su Amazon Prime dove collabora con Pino Insegno. Non mancano le sue apparizioni in numerosi spot pubblicitari.

TeatroModifica

  • San Remo, regia di Maurizio Veneziano (2005)
  • Gran Varietà, regia Maurizio Veneziano (2006)
  • Pelle d'Asino, regia di Riccardo Diana (2008)
  • Cenerentola, musical regia di Gigi Palla (2008,2009,2011, 2016)
  • Il Mercante di Venezia, regia di Claudio Aufieri (2008)
  • L'importanza di esser Franco, regia di Tommaso Arnaldi (2010)
  • Il Gabbiano Jonathan Livigston, regia di Pino Cormani (2011)
  • The Hole, regia di Gigi Palla (2011)
  • Mi muoiono anche i fiori di plastica, regia di Vito Boffoli (2011)
  • I tre omini del bosco, regia di Gigi Palla (2009, 2019)
  • San Francesco, regia di Pino Cormani (2012/2013)
  • Peter Pan, regia di Pino Cormani (2012/2013)
  • La creazione del mondo, regia di Pino Cormani (2013)
  • Un passo indietro nel delitto, regia di Gigi Palla (2014)
  • Meglio Zitelle, regia di Mauro Maggioni (2014)
  • Pigmalione, il magico scultore regia di Gigi Palla (2015,2016)
  • Il conto è servito, regia di Paola Tiziana Cruciani (2016-2017)
  • Tremotino, regia di Gigi Palla (2017)
  • Re Bazza di Tordo, regia di Gabriella Praticò (2018-2019)
  • Stellina, regia di Maria Toesca (2019)
  • Fiori di campo, regia di Shiddartha Prestinari (2019)
  • Il Flauto magico, regia di Gigi Palla (2019)
  • Scala a chiocciola, regia di Anna Masullo (2020)

Televisione/CinemaModifica

Web seriesModifica

  • Vita da vigile, regia di Davide Hemmer (2012)
  • lib, regia di Peppe Toia (2013)
  • Lsb, regia di Geraldine Ottier (2016)
  • I racconti di Talia, regia di Rodolfo Mantovani (2021)

CortometraggiModifica

  • Girandoci intorno, regia di Federica Crocetti e Andrea Giannone (2007)
  • La trilogia del suicidio, regia di Diletta Dascia (2008)
  • Voice over horror, regia di Alessandro e Giuseppe Modica (2008)
  • Lara guardava il cielo, regia di Marianna Tricarico (2009)
  • Parcheggio Selvaggio, regia di Davide Hemmer (2012)
  • Ventisette, regia di Berardino Icovone, Fabio Massenzi e Giacomo Bottoni (2013)
  • Mean Thinks, regia di Giuseppe Francesco Maione (2014)
  • 007 - James Bond a Roma, regia di Giuseppe Francesco Maione (2015)
  • The invisible shield, regia di Ambra Principato (2015)
  • La turista Olandese, regia di Geraldine Ottier (2017)
  • Tutti a casa, regia Geraldine Ottier (2018)
  • The Library, regia di Geraldine Ottier (2018)
  • Plastica, regia di Dario Ciulla (2018)
  • L'Esposizione, regia di Geraldine Ottier (2019)

Videoclip musicaliModifica

  • Poligamia, video musicale, regia di Giuseppe Francesco Maione (2014)
  • The rain, video musicale, regia di Stefano Carderi (2015)

RadioModifica

  • Radio Tribù, radio web (2015)

PubblicitàModifica

  • Geox (2007)
  • Sony Ericsson (2008)
  • Vodafone Casa (2009)
  • Piaggio (2009)
  • Lottomatica, Vodafone, San Bitter (2010)
  • Coesia (2012)
  • Tim (2013, 2016)
  • Gran Cereale (2013-2014)
  • Divani by Natuzzi (2013)
  • Bnl (2013)
  • Enel (2014)
  • Sogin (2015)
  • Caffè Borbone, Findomestic (2016)
  • Just Eat, Yovis, Lancia Y (2017)
  • Olaz, Andrea 925, Aruba (2018)
  • Golia, San Benedetto, Zymil, Philadephia, Thun (2019)
  • Lines, Foodness, Rinazina (2020)
  • Kinder, Scalibor, Voice Art Live (2021)
  • Ikea, Nocciolata Bio (2022)

Campagne di comunicazione socialeModifica

  • Fondazione Umberto Veronesi (2018)

NoteModifica

  1. ^ a b martina carletti elenco film filmografia biografia età, su notiziecinema.it. URL consultato il 20 gennaio 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie