Apri il menu principale

Masone (Reggio Emilia)

frazione del comune italiano di Reggio nell'Emilia
Villa Masone
frazione
Villa Masone – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Reggio Emilia-Stemma.png Reggio Emilia
ComuneReggio Emilia-Stemma.png Reggio nell'Emilia
Territorio
Coordinate44°40′N 10°43′E / 44.666667°N 10.716667°E44.666667; 10.716667 (Villa Masone)Coordinate: 44°40′N 10°43′E / 44.666667°N 10.716667°E44.666667; 10.716667 (Villa Masone)
Altitudine55 m s.l.m.
Superficie8,36 km²
Abitanti1 362 (31/12/2009 FONTE: Comune di Reggio nell'Emilia)
Densità162,9 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale42122
Prefisso0522
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantimasonesi
Patronosan Giacomo[non chiaro]
Giorno festivo24 novembre (San Prospero, Patrono della città di Reggio Emilia)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Villa Masone
Villa Masone

Masone o Villa Masone (La Masòun in dialetto reggiano) è una frazione del comune di Reggio Emilia.

Indice

Geografia fisicaModifica

Sita nella pianura Padana, a 7 km ad est del capoluogo, è attraversata in senso est-ovest dalla via Emilia che gli permette di collegarsi ad ovest con Reggio Emilia e ad est con Bagno e Rubiera.

StoriaModifica

Sebbene abbia un aspetto prevalentemente moderno, il borgo in passato era chiamato Trexinaria, dal torrente Tresinaro, che qui scorreva. A Masone infatti vi era il ponte sul torrente e nel corso dei secoli sorsero osterie, un ospizio e un ospitale, detto di San Bovis de Vogeria. Comune autonomo nel 1315, nel 1447 sotto Masone furono soggette Roncadella, Marmirolo e Calvetro. La chiesa di Masone, nel corso della sua storia, passò sotto il controllo dei Cavalieri Gerosolimitani della commenda di Santo Stefano, per questo venne detta della Masone, dal francese maison. Di questa origine transalpina rimane traccia nel dialetto, ove Masone è detta La Masòun.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Architetture religioseModifica

 
Paesaggio agrario all'ingresso dell'abitato

BibliografiaModifica

  • Ferdinando Fabbi Guida di Reggio nell'Emilia-Città del Tricolore, Reggio nell'Emilia, 1962

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Masone, su comune.re.it. URL consultato il 24 luglio 2017.

  Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia